facebook rss

“Napoli, canzoni e storie”
Il trio di Cistola
a “Jazz & Gourmet”

COLLI DEL TRONTO - Venerdì 20 luglio in piazzetta Garibaldi la quattordicesima edizione dell'iniziativa che abbina cibo e note di qualità. Alla voce ci sarà Grazia Giai-Levra. In scaletta i grandi successi della tradizione partenopea, da "Maruzzella" a "Tu si 'na cosa grande"

I grandi successi della canzone napoletana interpretati in chiave jazz. E’ il menù, mai parola fu più adatta, per la quattordicesima edizione di “Jazz & Gourmet”, che venerdì 20 luglio alle 21 vedrà il trio capitanato da Giacinto Cistola esibirsi nel suggestivo scenario della piazzetta Garibaldi.

Giacinto Cistola

Per l’occasione Cistola (chitarra), Pierpaolo Pica (basso) e Dario Di Giammartino (batteria) saranno affiancati dalla cantante Grazia Giai-Levra, con il progetto “Napoli canzoni e storie” e brani che vanno da “Malafemmina” di Totò a “Dove sta Zazà”, passando per “Torero”, “Maruzzella” e “O’Sarracino” di Carosone, “Reginella” di Libero Bovio, musicata da Gaetano Lama, sino a “I te vurria vasà”, “Indifferente” e “Tu si ‘na cosa grande”. Un viaggio nella tradizione musicale napoletana, riconosciuta come patrimonio culturale mondiale, realizzato attingendo alle composizioni del repertorio classico, abbinate ad esplorazioni ed improvvisazioni, a moderne soluzioni melodiche ed armoniche, che offriranno al pubblico una rilettura originale dei più “classici”.
Oltre alla canzone partenopea, però, come prassi dell’iniziativa vuole, ecco i piatti della tradizione ed i vini delle colline offidane della Cantina Tavio.
L’evento è promosso dall’Amministrazione Comunale ed è realizzato insieme alla Pro Loco di Colli del Tronto. Concerto e degustazioni gratuite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X