facebook rss

Denunciati un uomo
e una donna che fanno
spesa gratis in farmacia

FURTI avvenuti quasi in contemporanea da "Marinelli" ad Offida e da "Isacco" a San Silvestro di Castorano. Autori un uomo di 58 anni e una 57enne di origine ecuadoregna. L'intervento dei Carabinieri di San Benedetto

Le farmacie, dove non si vendono più solo ed esclusivamente medicinali come un tempo, fanno evidentemente gola. Ne sanno qualcosa i titolari della farmacia Isacco di San Silvestro di Castorano che ha subìto l’ennesimo furto, e anche il collega della “Marinelli” della vicina Offida. Stavolta non c’è organizzazione e/o banda specializzata, ma si tratta di due casi ben distinti tra loro che hanno visto i Carabinieri del Nucleo radiomobile di San Benedetto (nel caso della farmacia di Castorano) e i colleghi della Stazione di Offida (nel caso della farmacia Marinelli).

Il dottor Andrea Isacco

In quest’ultimo caso un uomo di Offida, il 58enne A.M., si è approrpiato di alcuni prodotti alimentari in esposizione. Poi ha fatto perdere le sue tracce, ma la proprietaria della farmacia se n’è accorta ed ha chiamato i Carabinieri della locale Stazione descrivendo loro l’autore del furto che è stato beccato poco dopo all’interno di un bar del paese. L’uomo aveva con sè ancora la merce rubata, che è stata restituita, per cui è stato condotto in caserma per le formalità di rito: denuncia per furto e per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere. Addosso aveva infatti anche un taglierino di genere proibito.

La farmacia Isacco di San Silvestro di Castorano

Denunciata anche la donna di 57 anni di origine ecuadoregna di 57 anni – A.S.B.H. le sue iniziali – che, quasi in contemporanea con quanto avvenuto ad Offida, aveva rubato alcuni prodotti di cosmesi esposti nella farmacia Isacco di San Silvestro di Castorano. Un furto cui è seguita la fuga della donna e l’inseguimento da parte del titolare della farmacia, il dottor Andrea Isacco, il quale ha rischiato di essere investito dall’auto condotta dalla donna che si è allontanata. I Carabinieri del Nucleo radiomobile di San Benedetto del Tronto l’hanno rintracciata poco dopo lungo la vicina strada Bonifica. Anche per lei è scattata la denuncia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X