facebook rss

Niente Serie B per l’Avellino,
ricorso respinto al Tar del Lazio

SERIE B - Niente da fare per il club irpino all'ultimo grado di giudizio. La speranza è ora la Serie D

Avellino-Ascoli dell’ultimo campionato. Girone di andata, il gol di Perez

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso del’Avellino che dice dunque addio alla Serie B. Tifosi irpini in lacrime e delusione ai massimi livelli per la società e i suoi legali che l’avevano difesa fino a quest’ultimo grado di giudizio. E’ stata dunque rigettata la richiesta di sospensione cautelare del provvedimento con cui l’Avellino era stato escluso dalla Serie B. Ora il club campano è ufficialmente, e definitivamente, fuori dal calcio professionistico. All’Avellino ora non resta che provare a chiedere di iscriversi – in sovrannumero – al campionato di Serie D, ma anche questo al momento è solo una speranza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X