facebook rss

E’ la notte dei dispetti, macchiato
anche il disegno di Porta Solestà

ASCOLI - Altro episodio a poco più di un'ora di distanza dal precedente che ha riguardato il ponte di Porta Tufilla

Il secondo atto vandalico della notte ha colpito il disegno di Porta Solestà

Anche il disegno decorativo sul ponte di Porta Solestà non è sfuggito allo sfregio degli idioti della notte. Il raid è avvenuto giovedì notte dopo l’1,30. Quando una mano anonima ha gettato della vernice rossa lungo il percorso del ponte romano decorato con l’immagine di Sant’Emidio e una lunga scia di stelle. L’episodio è accaduto quasi in contemporanea (soltanto un’ora dopo circa) allo sfregio analogo perpetrato a Porta Tufilla. Dove era stata gettata vernice bianca verso mezzanotte e mezza da un’auto in corsa. Il gesto però non era passato inosservato: un gruppo di quattro-cinque giovani presenti nei pressi di piazza Giacomini, secondo le informazioni raccolte sul posto, infatti, avrebbe visto sfrecciare un’auto bianca (sembra una Panda) verso viale Vellei presumibilmente dopo aver sporcato il disegno.

La notte appena trascorsa è stata particolarmente movimentata, sulla scia di quanto accaduto anche nei giorni precedenti, quando era stato macchiato anche il disegno della Piazzarola (in particolare la frase di incitamento al cavaliere Lionetti) e, in prima battuta, quelli Tufilla e Solestà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X