facebook rss

Il vescovo D’Ercole pronto
ad accogliere i migranti
sbarcati dalla nave Diciotti

Il vescovo Giovanni D’Ercole

Dopo la “mossa” dei vescovi italiani che hanno sbloccato la vicenda dei profughi eritrei bloccati per giorni a bordo dalla nave Diciotti della Guardia Costiera, anche il vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole è pronto ad accogliere in Diocesi alcuni degli immigrati sbarcati in Sicilia. Senza comunque ricorrere a fondi statali.

L’annuncio del vescovo è arrivato a Dublino dove il monsignore si trova per partecipare al forum mondiale delle famiglie. Già in passato D’Ercole aprì le porte dei suoi appartamenti privati a cinque profughi giunti in Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X