facebook rss

Auto si ribalta in superstrada,
resta ferito un uomo di 48 anni

SPINETOLI - Era alla guida di una Fiat 600 giunta in prossimità dei lavori di sistemazione dello spartitraffico centrale all'altezza dello svincolo di Pagliare del Tronto

Disagi lungo la sperstrada Ascoli mare, in direzione Ascoli, a causa di una vettura che si è ribaltata dopo il bivio di Pagliare del Tronto. Si tratta dello stesso tratto dove sono in corso i lavori di sistemazione dei new jersey centrali. Quello dove in molti arrivano a velocità sostenuta nonostante i segnali di limite di velocità predisposti già un chilometro prima e che iniziano indicando il limite di 110 orari (in superstrada il limite è di 130).

Di solito succede che il furbetto di turno prosegue la sua corsa sulla corsia di sorpasso per poi cercare disperatamente di rientrare a destra, causando danni per lui e per gli altri. Oppure c’è chi continua a percorrere la strada, sulla sua destra, senza decelerare per poi frenare di colpo se non addirittura inchiodare. Le cause che sono all’origine dell’incidente odierno sono al vaglio della Polizia Stradale di Ascoli. A ribaltarsi, con la sua piccola utilitaria (una Fiat 600), stavolta è stato un 48enne il quale è stato poi soccorso dagli automobilisti di passaggio e, subito dopo, dai sanitari del 118 giunto sul posto che l’hanno trsportato all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli. L’uomo non è in grave condizioni. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Ascoli. Il traffico ha subìto un forte rallentamento poi, dopo che è stata liberata la carreggiata, è ripreso a scorrere regolarmente.

A.Fer.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X