facebook rss

Samb, febbre per l’esordio con il Renate,
impennata della campagna abbonamenti

SERIE C - Si è risvegliato l'entusiasmo della tifoseria dopo la delusione dei playoff e i rinvii del campionato. Domani open day per la sottoscrizione delle tessere al "Riviera delle Palme". Pronta la formazione anti Renate, con il tridente offesnivo che sarà formato da Russo, Stanco e Calderini
...

Stanco potrebbe vincere il ballottagio con Minnozzi (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Si alza la febbre di Samb in Riviera. Ormai i giochi sono fatti ed è tutto pronto per l’esordio dei rossoblù in campionato. Una prima giornata che, come al solito, potrebbe riservare delle sorprese. Ed un avversario ostico come il Renate non è proprio il cliente giusto per iniziare. Lo scorso anno finì 2-0 per l’undici di Capuano con reti nel finale di Stanco ed Esposito. Dei due match winner solo il primo sarà in campo domenica, mentre il secondo sarà impegnato nella prima di campionato con il Cerignola in Serie D.

Una gara difficile contro un avversario scorbutico che si è rinforzato soprattutto in attacco, aumentando e di molto ilsuo potenziale offensivo. Gli arrivi di Venitucci, che Magi conosce bene per averlo avuto a Bassano lo scorso anno, e di Spagnoli dal Mestre rappresentano acquisti di qualità. Se poi si conferma Gomez, ecco che il reparto avanzato lombardo merita un’attenta considerazione. In panchina c’è Oscar Brevi, tecnico esperto della categoria che nella passata stagione è riuscito a salvare un Fano che quandò arrivò sembrava ormai spacciato.

Mister Magi

Ma la Samb non può permettersi il lusso di fare regali agli avversari. Partire con il piede giusto significherebbe anche risvegliare l’entusiasmo che sembrava essersi sopito dai playoff con il Cosenza. La stucchevole vicenda del rinvio del campionato ha poi contribuito ancora di più a smorzare gli animi che però alla vigilia dell’ esordio si sono di nuovo riaccesi. Infatti la campagna abbonamenti ha avuto una brusca impennata. Quota mille è stata abbondantemente superata e domani la società ha istituto un vero proprio open day. Infatti si potranno sottoscrivere le tessere dalle ore 9,30 alle 19.

Intanto domani classica seduta di rifinitura con Magi che proverà gli ultimi schemi anti Renate. Formazione praticamente fatta. Out gli squalificati Ilari e Biondi, più Brunetti e Kernezo in forte dubbio. L’unico dubbio è il ballottaggio Stanco-Minnozzi come punto di riferimento in avanti, con il primo che garantisce profondità e anche una certa presenza sulle palle inattive. Tutto ciò potrebbe far pendere la bilancia a suo favore.

Minnozzi, d’altro canto con la sua velocità può tornare utile a partita in corso. Per il resto ecco Sala tra i pali con la linea difensiva formata da Rapisarda, Zaffagnini, Miceli e Cecchini. A centrocampo ecco Gelone, Bove e Signori, con Calderini e Russotto a dare manforte a Stanco in fase offensiva. Samb-Renate sarà di retta da Paolo Bitonti di Bologna (Cavallina e Pappalardo gli assistenti).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X