facebook rss

Ascoli, che tegola:
Ardemagni in ospedale,
frattura scomposta dell’ulna

SERIE B - Il patron Pulcinelli: «Non ci voleva». Vivarini: «Ho sentito un rumore dalla panchina, è un infortunio importante. Ho visto lo spirito giusto, Troiano è in crescita come tutta la squadra»

Lo spaventoso fermo immagine che mostra il braccio fratturato di Ardemagni (Foto Mark)

Ardemagni, uscito dal campo dopo un contrasto a centrocampo al 39’ della ripresa con Di Tacchio, è finito all’ospedale di Salerno dove gli hanno diagnosticato la frattura scomposta dell’ulna del braccio sinistro. L’urlo di dolore del bomber al momento della caduta  è stato eloquente.

Una tegola pesantissima per l’Ascoli, la notizia peggiore proveniente dall’Arechi dopo il positivo 1-1. Troiano ha parlato di un incidente di gioco. Il tecnico bianconero Vincenzo Vivarini, sceso in sala stampa, non ha potuto non puntare le sue parole sull’accaduto «Gli episodi potevamo essere più positivi ma la prestazione del collettivo è stata importante – ha detto ai giornalisti – .

Abbiamo tenuto molto bene il campo e cercato di giocare la palla (cosa a cui tengo in maniera particolare). Abbiamo concesso qualche tiro da fuori soprattutto a Djuric. Il grosso rammarico è quanto è avvenuto ad Ardemagni: ho sentito un rumore dalla panchina, è un infortunio importante, mi dispiace tantissimo. Con il braccio è messo un po’ male, speriamo bene».
Vivarini ha fatto i complimenti a Troiano: «E’ un giocatore molto esperto, gli dovevo dire poco: ha mantenuto bene la prestazione fino a metà primo tempo, speriamo cresca ancora così come l’Ascoli. Oggi ho visto spirito giusto, una squadra solida e aggressiva, questo mi lascia ben sperare per il futuro». Il patron Pulcinelli conferma: «Ardemagni ha una frattura scomposta, non ci voleva». E poco dopo, su Instagram, posta una foto dove si vede il braccio di Ardemagni immobilizzato. Con una dedica.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X