facebook rss

“Donoday 2018”:
gli eventi in Riviera

GROTTAMMARE - Anche l'Avias Comunale aderisce al "3° Giro dell’Italia che dona". Dal 28 al settembre al 3 ottobre appuntamenti dedicati a tanti temi importanti; dall'infarto miocardico al tumore al seno
...

Come negli anni passati, l’Avis Comunale aderirà al “Donoday 2018 – 3° Giro dell’Italia che dona” promosso dall’Istituto Italiano della Donazione per un giorno dedicato a chi fa del dono una pratica quotidiana. Il progetto nasce per diffondere la cultura del dono in tutti i suoi aspetti e le iniziative proposte per l’edizione di quest’anno, hanno come traccia comune il “donare in salute“. Le iniziative si articolano in quattro giornate e spazieranno dall’informazione alla formazione, dalla cultura allo sport e saranno gratuitamente rivolte a tutti.

Mirco Piersimoni, presidente Avis

Il 28 settembre alle 21 ecco il seminario “Uso e abuso di Internet e nuove tecnologie: come prevenire un utilizzo patologico”, in programma presso la sala Kursaal, con interventi di Cristina Marinelli del Centro Regionale di Psicologia dello Sport, psicoterapeuta specializzata in terapia familiare e psicologa nonché giudice onorario presso il Tribunale dei Minori di Ancona. Il giorno seguente alle 9,15, “Giornata mondiale del cuore, sempre presso la sala Kursaal si parlerà invece di “Infarto miocardico e cerebrale (ictus), due facce di una stessa medaglia: fare prevenzione prendendosi cura del proprio cuore”. Prima di avviare i lavori verrà presentata “La Breast Unit” di Walter Siquini. direttore dell’U.O.C. di Chirurgia Generale dell’Ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto. Successivamente interverranno il cardiologo Maurizio Di Domizio, il dirigente medico Vito Maurizio Parato, l’angiologo Mario Valentini, il dirigente medico Stenio Amabili e la biologa nutrizionista Sonia Croci. Al termine del seminario Valentini eseguirà valutazioni vascolari gratuite (ecodoppler dei vasi epiaortici) presso la sede Avis di piazza Kursaal 9.
Altri due appuntamenti il 29 settembre alle 16 nella sede Avis. Argomento, la prevenzione del tumore al seno, con Michela Grazioli (dirigente medico di Radiologia dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli) che fornirà indicazioni all’autopalpazione per prevenire il tumore al seno; infine, il 30 alle 9 le visite di idoneità per aspiranti donatori di sangue a cura della dottoressa Annita Piergallini del SIT  di Medicina Trasfusionale Presidio “Madonna del Soccorso” di San Benedetto , con l’assistenza della Misericordia Ambulanze. Alle 15 è in programma una “Camminata della salute e della solidarietà” lungo un percorso suggestivo che porta al vecchio incasato di Grottammare, per una lunghezza di circa 8 chilometri (con un punto di ristoro) e successivamente specialisti di scienze motorie saranno a disposizione per consigli personalizzati (in collaborazione con Voler Bene a Grottammare e il Circolo Tennis “Beretti”).
Infine, il 3 ottobre alle 21 una serie di letture, visioni e riflessioni sul tema della donazione degli organi, in collaborazione con Admo e Aido e con l’associazione culturale Blow Up;


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X