facebook rss

Miss Italia torna nel “suo” Piceno:
«Onorata del vostro affetto»
(Il video saluto)

SAN BENEDETTO - Carlotta Maggiorana è stata ospite a pranzo allo chalet Da Federico insieme al patron Mimmo Del Moro. In serata i festeggiamenti a Montegiorgio
Carlotta Maggiorana con Walter Luzi

di Walter Luzi

Miss Italia a San Benedetto. Carlotta Maggiorana sceglie proprio la Riviera delle Palme per festeggiare la sua fresca corona di più bella d’Italia. Le Marche, la sua terra, che con tanto affetto l’ha seguita nella storica impresa. Merito di Mimmo Del Moro, ancora una volta, ancora lui, riuscire a portare subito Carlotta a San Benedetto. Il migliore prologo ai festeggiamenti ufficiali in programma stasera nella sua Montegiorgio. «Sono felicissima di essere qui -esordisce subito- ma prima ancora onorata di ricevere una accoglienza così calorosa. Onorata del vostro affetto e sostegno che non mi avete mai fatto mancare, onorata di aver riportato dopo tanti, troppi anni il titolo di Miss Italia nelle Marche». Una regione che Carlotta rappresenta tutta, ma che in tre province, soprattutto, ha vissuto, appieno, i suoi primi ventisei anni. Nel maceratese, a San Severino dove è nata sotto il segno del Capricorno; nel fermano, a Montegiorgio, dove ha sempre vissuto, e a Valmir di Petritoli, dove è andata ad abitare dopo il matrimonio; nel piceno, a Grottammare, dove si è sposata un anno e un mese fa. E poi i ricordi del vicino Abruzzo. Pescara, la città del marito, l’imprenditore Emiliano Pierantoni, e Teramo, dove, appena diciassettenne, conquistò il titolo nazionale di Miss Grand Prix. Un destino vincente segnato il suo. Con Carlotta è sceso in Riviera delle Palme mezzo stato maggiore della Miren guidato da Marcello Cambi, lo storico capo ufficio stampa, e Livia Bruni, stretta collaboratrice di Patrizia Mirigiani. «Sono venuta anche per poter conoscere di persona Del Moro -confessa- io sono in Miren da pochi anni. Lui invece è una leggenda». Il patron si materializza nel noto ristorante sambenedettese con un po’ di ritardo annunciato e giustificato. E’ accolto da una ovazione. Tutti in piedi ad applaudirlo come una star. Con la bellissima Carlotta e con il vecchio amico Marcello Cambi gli abbracci più emozionanti. Ci sono anche tutti i sub-agenti della P.A.I. la società di Del Moro esclusivista del marchio Miss Italia per Marche e Abruzzo e alcuni conduttori. Franco Scibè, che nelle possibilità di Carlotta ha creduto da subito, Bruno Barteloni, conduttore storico del concorso, e poi Nedo Clementi, in P.A.I. per molti lustri. Non mancano altre bellissime: Rossella Fiorani, giovanissima pesarese già fascia nazionale, miss Coraggio Italia, lo scorso anno, e Daniela Mazzaferro, già Miss Marche 2011. Carlotta intanto non si risparmia. E’ disponibilissima con tutti, dai primi fans in bici che l’hanno riconosciuta sul lungomare, agli altri clienti del ristorante, increduli del colpo di fortuna, al personale. Un selfie, un’autografo, una foto cimelio non la nega a nessuno senza mai perdere il suo radioso sorriso. «Sono già sottopeso – confessa- e siamo appena all’inizio di questo lungo anno da Miss Italia. Ho praticamente tutte le date di ottobre già impegnate, ma sono felicissima. Per il futuro si vedrà».

Carlotta Maggiorana con Mimmo Del Moro

Miss Italia a pranzo a San Benedetto con il patron Del Moro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X