facebook rss

San Marco Lorese-Grottammare
Montefano-Porto d’Ascoli
Porto Sant’Elpidio-Monticelli

ECCELLENZA - Tutte in trasferta le tre picene. I rivieraschi di Alfonsi contro un avversario ancora al palo, quelli di Manoni contro una squadra che vuole regalare la prima gioia ai suoi tifosi, gli ascolani di Zaini (secondo miglior attacco) contro una difesa bunker

di Lino Manni

Giocano tutte in trasferta le picene del campionato di Eccellenza nella quarta di campionato. In fila indiana, nelle zone basse della classifica, le tre squadre sono obbligate a rimettersi subito in carreggiata onde evitare guai. Il Grottammare con i suoi 3 punti in classifica gioca sul terreno del San Marco Servigliano Lorese, compagine allenata dal lamense Peppino Amadio. Il San Marco ha un punto in più (1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta) ma non ha ancora vinto in casa. Il Grottammare di Manoni dovrà fare a meno di Lorenzo Vespasiani squalificato per una giornata. A dirigere la partita Samuele Baleani di Jesi coadiuvato da Zef Preci (Macerata) e Altin Kamberaj (Ancona) come giudici di linea.

Alfonsi, allenatore del Porto d’Ascoli

Il Porto d’Ascoli (un solo punto all’attivo) gioca sul terreno del Montefano, compagine ancora al palo insieme al Monticelli. L’occasione giusta per la squadra di Alfonsi per centrare la prima vittoria stagionale. Non sarà facile: i padroni di casa vogliono cancellare al più presto lo zero in classifica. Arbitro dell’incontro il fermano Kristian Ubaldi. Completano la terna Giacomo Ielo (Pesaro) e Lucia Pagliari (Fermo).

Nonostante una formidabile coppia d’attacco formata da Mastrojanni e Suwareh che hanno messo a segno 3 reti ciascuno, il Monticelli resta ancora a bocca asciutta in classifica. La compagine ascolana ha il secondo miglior attacco: meglio ha fatto solo il capolista Tolentino con 9 gol. Nonostante ciò, il Monticelli è ancora alla ricerca della prima gioia stagionale ma non sarà facile sul campo del Porto Sant’Elpidio (5 punti) che segna poco (2 reti) ma è pur vero che incassa pochi gol (1 solo). Insomma, per mister Luigi Zaini e la sua truppa una trasferta difficile ma ormai è giunta l’ora di… ingranare la quarta. Al pesarese Gianluca Cardelli la direzione del match, con l’ausilio di Stefano Principi di Ancona e Mattia Gasparri anche lui della sezione di Pesaro.

IL PROGRAMMA DELLA QUARTA GIORNATA

Domenica 30 settembre ore 15,30: Atletico Alma-Sassoferrato, Atletico Gallo-Portorecanati, Biagio Nazzaro-Fabriano Cerreto, Camerano-Urbania, Marina-Pergolese, Montefano-Porto d’Ascoli, Porto Sant’Elpidio-Monticelli, San Marco Servigliano Lorese-Grottammare, Tolentino-Forsempronese. Classifica: Tolentino e Sassoferrato 9 punti, Fabriano Cerreto 7, Marina 6, Porto Sant’Elpidio e Urbania 5; Forsempronese, Portorecanati, Atletico Gallo, Camerano, San Marco Servigliano Lorese e Pergolese 4; Grottammare 3, Biagio Nazzaro e Atletico Alma 2, Porto d’Ascoli 1, Monticelli e Montefano 0.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X