facebook rss

Porto d’Ascoli,
doppio vantaggio
a Montefano ma finisce 2-2

ECCELLENZA - La squadra di Alfonsi assesta due colpi da ko in due minuti con Gabrielli e Kabasele. Poi Liberati sfiora addirittura il terzo gol, ma alla fine i biancazzurri subiscono la rimonta dei maceratesi
...

Il Montafano, al quarto tentativo, riesce a conquistare i suoi primi punti in Eccellenza. Il 2-2 interno, in rimonta, contro il Porto d’Ascoli è un risultato storico per il popolo viola, che festeggia parzialmente questo importante traguardo. Infatti la classifica resta preoccupante: il solo punto a referto significa penultimo posto in graduatoria. Sotto di due reti (Gabrielli e Kasabale), i ragazzi di Lattanzi riescono a riacciuffarla con il cuore e con l’orgoglio, trascinati dal solito Aquino e da Mengoni, ciascuno nel finale di frazione. Il Montefano cercherà di aumentare il bottino domenica prossima in casa della Pergolese.

L’esultanza del Porto d’Ascoli sul campo del Montefano (dalla pagina facebook del Porto d’Ascoli)

Avvio shock per i viola, che subiscono i gol di Gabrielli (rasoterra a fil di palo dal limite dell’area) e Kasabale (piattone ravvicinato su cross dalla sinistra) nel giro di cinque minuti. Il blackout tra il 12′ e il 17′ sembra essere fatale ma i viola reagiscono e accorciano le distanze al 36′ grazie al penalty trasformato da Aquino. Al tramonto della frazione i rivieraschi sfiorano il tris, ma Rocchi salva sulla bordata di Liberati. Il portiere ospite invece è chiamato in causa al 22′ della ripresa da Latini. I viola ci provano quattro minuti dopo ma sbattono sul palo (di nuovo Aquino, nel tentativo di cross dalla tre quarti), poi Maruzzella non riesce nel tap in. Il pareggio è nell’aria e arriva al 35′, con Mengoni che anticipa tutti sulla punizione di Aquino. Due minuti dopo però il Porto d’Ascoli sfiora di nuovo il vantaggio, Rocchi miracoleggia e salva il 2-2.

MONTEFANO: Rocchi, Pigini (22’st Gigli), Mengoni, Camilloni, Maruzzella, Moschetta, Aquino (47’st Donati), Carotti, Latini, Palmucci, Manzotti (1’st Galassi). A disp.: Pedol, Cesari, Rossini, Silvestroni, Dourasse, Ciavattini. All.: Lattanzi.
PORTO D’ASCOLI: DI Nardo, Tassotti (26’st Gagliardi), Trawally, Gabrielli, Manoni, Sensi, Verdesi, Schiavi, Liberati, Leopardi, Kabasele (30’st D’Alò). A disp.: Verissimo, Piunti, Massi, Traini, Alighieri, Granito, Cappelli. All.: Alfonsi.
Arbitro: Ubaldi di Fermo (Ielo di Pesaro-Pagliari di Fermo).
Reti: 12’pt Gabrielli (P), 17’st Kabasele (P), 36’pt Aquino su rigore (M), 35’st Mengoni (M).
Note: ammoniti: Pigini (M), Maruzzella (M), Aquino (M), Schiavi (P), Sensi (P).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X