facebook rss

Viabilità intorno alla tribuna est:
dopo cinque mesi aggiudicati
i lavori ad una ditta di Fiumicino

ASCOLI - In precedenza era stata esclusa una ditta reatina per aver presentato un'offerta anomala. In ballo ci sono opere per 300.000 euro comprese le recinzioni e le balaustre dello stadio "Del Duca"
...

Toccherà all’impresa TF Costruzioni di Fiumicino (Roma) realizzare la nuova viabilità tra via delle Zeppelle e viale Rozzi nonché le nuove recinzioni e balaustre dello stadio Del Duca. In ballo ci sono lavori per quasi 300mila euro che dovrebbero avvicinare la consegna della tanto attesa agognata tribuna est.

In precedenza il Comune aveva affidato i lavori ad una ditta reatina, ma poi durante i controlli il ribasso d’asta offerto (31,97%) si è rivelato anomalo al punto da comportare l’esclusione della stessa impresa. E così, nella “saga” del nuovo settore si sono “persi” (non per colpa del Comune sia chiaro, ma per i tempi tecnici necessari ad espletare gli appalti) altri tre mesi (dal luglio ad oggi) facendo slittare ancora di più i tempi di conclusione dei lavori iniziati ormai tre anni fa (un record) con la demolizione del vecchio lato est.

Alla gara per questo “pezzo” di lavori erano giunte ben 487 manifestazioni d’interesse (entro il termine del 23 maggio) di cui soltanto 15 estratte a sorte a giugno. Di queste ultime soltanto 9 avevano poi presentato l’offerta economica. Resta il fatto che aver spezzettato i lavori in una miriade di appalti (demolizione, ricostruzione primo stralcio; secondo stralcio, viabilità, allestimento interno, impiantistica) non ha certamente ridotto i tempi di costruzione dell’opera. E’ bastata un’offerta anomala a far slittare di ulteriori mesi l’avvio dell’ennesimo cantiere.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X