Quantcast
facebook rss

Riunione ad Ascoli sul futuro
del ponte tra Rubbianello e Montefiore

SCADUTO il termine dato dal presidente della Provincia di Ascoli, Paolo D'Erasmo, alle ditte per riprendere i lavori. In caso di nulla di fatto, la peggiore delle ipotesi prevede nuova gara d'appalto
...

di Alessandro Giacopetti

Tutto fermo. Continua la fase di stallo per la situazione relativa al ponte sull’Aso tra Rubbianello e Montefiore, tra le province di Fermo e Ascoli.
La notizia delle ultime ore è la convocazione di una riunione tecnica nella sede della Provincia di Ascoli. Da una parte del tavolo a Palazzo San Filippo ci saranno i rappresentanti provinciali, dall’altra quelli del raggruppamento temporaneo di imprese incaricate dei lavori. Ditte che, al momento, non stanno lavorando e al quale il presidente della Provincia picena, Paolo D’Erasmo, aveva dato un termine di cinque giorni per la ripresa delle attività sul ponte. Termine scaduto mercoledì 10 ottobre.

A spiegare la situazione è il sindaco di Monterubbiano, Maria Teresa Mircoli, che mantiene i contatti anche con la Provincia di Fermo, dalla quale al momento non arrivano novità. Sul tema aggiunge: «È un ponte fondamentale per la comunità che vive e lavora nella frazione valdasina di Rubbianello, che va considerata come un centro urbano a tutti gli effetti. E’ importante anche per il centro di Monterubbiano, e per tutto il circondario, visto che il ponte si trova nel cuore di una zona agricola. L’interruzione del traffico che deriva dal suo crollo (dicembre 2013, ndr) riguarda – secondo il sindaco Mircoli – anche il resto degli abitanti della zona che lo utilizzavano, ad esempio, per andare ad Ascoli, passando per l’interno. E’ una situazione che non può andare avanti. Per questo, recentemente, ho rilanciato l’idea di realizzare prima possibile un ponte di ferro per far riprendere il traffico, in attesa di conoscere il futuro della ricostruzione su cui, ad oggi non abbiamo alcuna notizia”.

Si attende quindi l’esito della riunione. Lo attende soprattutto la popolazione delle due sponde dell’Aso.

ARTICOLI CORRELATI

Un anno di tempo per rifare il ponte Lavori al via per 3 milioni

Mircoli: “A Rubbianello subito un ponte di ferro per far riprendere il traffico”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X