Quantcast
facebook rss

Guida in stato di ebbrezza,
la movida costa due patenti

SAN BENEDETTO - In seguito ai controlli effettuati dalla Polizia Stradale durante la notte, finiscono nei guai due giovani che avevano alzato il gomito
...

Altro giro, altre bevute, altre patenti che saltano. Ormai è routine. E’ ciò che accade nelle notti tra sabato e domenica quando, nelle ore in cui i giovani lasciano i locali per far ritorno a casa dopo aver (spesso) alzato il gomito ma anche ingerito qualcos’altro per rendere la serata meno noiosa e rovinarsi la vita loro e, purtroppo (in caso di incidenti), di altri.

Il copione si è ripetuto la notte scorsa quando la Polizia Stradale di San Benedetto ha organizzato il “pattuglione” lungo la riviera. Numerosi i mezzi controllati. Tra questi anche due veicoli condotti da giovani che all’alcoltest sono risultati positivi.

Avevano cioè superato il limite consetito per cui, nei loro confronti, è scattato immediatamente il ritiro della patente. La conseguenza, in questi casi, è la denuncia per guida in stato di ebbrezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X