Quantcast
facebook rss

“FidòSchool”, come ricostruire
una comunità
partendo dai ragazzi

ACQUASANTA - Il progetto 2018-2019 mira a stimolare la fiducia dei giovani. Incontro mercoledì 14 novembre nella palestra della frazione Centrale. Organizzano Isc Tronto e Valfluvione, Comune, Cisl e le associazioni Anteas e Koete
...

La ricostruzione delle comunità attraverso la fiducia, partendo dai ragazzi. E’ l’obiettivo che ha spinto gli organizzatori (Isc Tronto e Valfluvione, Comune di Acquasanta, le associazioni Anteas e Koete e Cisl pensionati) a mettere su il lancio del progetto 2018-2019 di “FidòSchool – A lezione di fiducia”. Appuntamento mercoledì 14 novembre alle ore 10 nella palestra di Centrale di Acquasanta. Il dirigente scolastico Silvia Giorgi parlerà di “Un nuovo anno insieme e con fiducia”.

Silvia Giorgi

A seguire: ore 11 “I giovani creativi al lavoro” (il video di backstage), “I Docenti” (Maria Chiara Santini e Cinzia Latini), “I volontari di Anteas” (Vittorio Mattei), “Gli esperti Koete” (Francesco Santioli e Mirko Fabbreschi). Quindi la proiezione del cartone animato “Zannilandia”.

Poi, sul tema “La Fiducia dei ragazzi ricostituente per la Comunità”, interverranno il sindaco di Acquasanta Terme Sante Stangoni, l’assessore comunale alla cultura e pubblica istruzione Elisa Ionni, la responsabile della Cisl di Ascoli Maria Teresa Ferretti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X