Quantcast
facebook rss

Dieci squadre imbattute
dopo l’ottava giornata

SECONDA CATEGORIA - Sulle 128 squadre degli otto gironi marchigiani, dieci quelle che non conoscono sconfitte, tra cui le picene Cossinea (girone G), Torrione e Santa Maria Truentina (girone H). Quest'ultima non ha giocato per lutto dopo la morte dell'allenatore dei Giovanissimi, Giacomo Caldarola
...

di Lino Manni

Sono 10 le squadre della Seconda Categoria, su un totale di 128, ancora imbattute dopo 8 turni di campionato. Nel girone G la Cossinea infligge la prima sconfitta stagionale all’Atletico Porchia guidata dall’ascolano Francesco Paoletti restando così l’unica imbattuta. Buon inizio anche per Montefiore, Spes Valdaso e Avis Ripatransone nelle zone alte della classifica. Nel centro classifica c’è il Valtesino, mentre il Carassai è ai margini della zona playout. Grottazzolina e Borgo Rosselli invece non hanno avuto ancora l’occasione per brindare alla prima partita da tre punti.

Una coppia imbattuta nel girone ascolano (H): Torrione e Santa Maria Truentina. Nell’ultimo turno il Torrione ha battuto 2-0 il fanalino di coda Rotellese che insieme all’Olimpia Spinetoli forma la coppia che ancora non ha cancellato lo zero nella casella delle partite vinte. Il Santa Maria Truentina che doveva affrontare il Piceno United non ha giocato la partita causa il lutto che ha colpito la società lamense ovvero la prematura scomparsa dell’allenatore della squadra Giovanissimi, Giacomo Caldarola. A seguito dei risultati dell’ultimo turno cambia il volto della graduatoria specialmente nell’alta classifica. La Vigor Folignano torna in vetta con Torrione e Audax Pagliare (quarta vittoria consecutiva con l’avvento del nuovo allenatore-giocatore Pezzuoli sull’Agraria) immediate inseguitrici. Nelle zone alte la Gmd Grottammare che ha rifilato 5 reti all’Acquaviva. Il Santa Maria Truentina è a due lunghezze dalla vetta ma con una partita da recuperare. Si riaffacciano nelle zone alte Comunanza e Orsini corsaro a Spinetoli. Si mantiene il Lama United fermata sul pari ad Acquasanta del nuovo mister Gianni Aloisi. Perdono di misura le ascolane Piazza Immacolata (a Comunanza) e Pro Calcio (a Folignano).

LE ALTRE – Nel girone A una coppia in testa (Osteria Nuova e Casinina) e una in coda (Peglio e Carpegna). Nel girone B senza sconfitte la Vismara 2008. Sempre in questo girone il più alto numero di squadre che non ha ancora vinto una partita: Football Mombaroccio, Csi Delfino Fano, Serra Sant’Abbondio, Usav Pisaurum. Nel girone C unica imbattuta la capolista San Costanzo che ha già 4 punti di vantaggio sulla seconda. Nel girone D sono due le formazioni senza l’onta della sconfitta e si sono affronate nella giornata appena archiviata: Labor e Victoria Strada. Il big match è finito in parità. Per la Labor è stato il primo pareggio dopo 7 vittorie consecutive. Per il Victoria Strada il sesto pareggio su 8 partite: un record. In questo raggruppamento non hanno mai vinto Agugliano Polverigi e Maiolati, ovvero le ultime due in classifica. Nel girone E quattro formazioni in soli tre punti in vetta alla graduatoria. Nell’ordine: San Claudio, Montegranaro, Casette d’Ete e Telusiano. Il fanalino lo fa lo United Civitanova. Nel girone F Settempeda e Sarnano, prima e seconda, conservano l’imbattibilità mentre il Real Tolentino è l’unica squadra ancora all’asciutto di vittorie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X