Quantcast
facebook rss

Ascoli, cinque offerte
per le farmacie all’asta

CESSIONE - Alle 10 è in programma la seduta per dare il via all'alienazione. Per la "Comunale 1" di Brecciarolo si parte da 823.429 euro, mentre per la "4" di Porta Romana da 955.218 euro oltre al valore delle attrezzature, degli arredi e del magazzino. Rilanci minimi di 5.000 euro
...

La farmacia di Porta Romana in vendita

Alle 10 scatta l’asta per la cessione delle due farmacie comunali di Brecciarolo e Porta Romana. I pretendenti sono 5: 3 offerte sono giunte per quella in periferia lungo la Salaria e 2 per la sede a ridosso del centro storico. La cessione, secondo i piani del Comune, sarà propedeutica all’apertura di una nuova farmacia all’interno del centro commerciale Al Battente. Il prezzo a base d’asta per la “Comunale 1” è di 823.429,87 euro, mentre per la “4” si parte da 955.218,45 euro. Si procederà per lotti distinti. Oltre al prezzo finale, l’aggiudicatario dovrà corrispondere al Comune una somma pari a 22.130 euro (per Brecciarolo) e 15.085 euro (per Porta Romana) che rappresenta il valore degli arredi e delle attrezzature esistenti all’interno dei punti vendita. Nel caso dell’arrivo di più offerte, scatterà l’asta che avrà come base di partenza il valore di quella migliore. Sarà utilizzato il metodo della cosiddetta “candela vergine”. Si procederà, nello specifico, ad accendere la prima candela vergine, rappresentata dallo scorrere di un tempo cronometrato di 3 minuti. Se nel corso di tale periodo non perverranno rilanci (di valore non inferiore ad euro 5.000 euro) cadauno rispetto all’offerta la gara sarà aggiudicata alla migliore offerta. Nel caso in cui entro il termine di cui sopra qualcuno dei concorrenti effettui un rilancio, si procederà ad avviare un nuovo cronometraggio di 3 minuti e così via fino a che si avranno offerte. Risulterà aggiudicataria l’offerta migliore al termine dell’ultimo periodo cronometrato senza che siano stati presentati ulteriori rilanci.

Ascoli, all’asta due farmacie comunali

Ascoli, il centro destra dà via libera alla vendita delle farmacie comunali

Ascoli, l’asta per la vendita delle farmacie partirà da 2,2 milioni

Colpo di scena, rinviata la Commissione sulla vendita delle farmacie

Nuova farmacia al Battente, i privati contro il Comune: «Andiamo al Consiglio di Stato»

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X