Quantcast
facebook rss

C’è Monteprandone-Teramo,
ma cinque ragazzi sognano
la maglia azzurra

PALLAMANO - Match interno contro la capolista del raggruppamento Marche-Abruzzo. Intanto cinque giovanissimi partecipano alle selezioni della Nazionale Under 18 guidata da Giuseppe Tedesco e Settimio Masotti, quest'ultimo simbolo e recordman della pallamano italiana
...

Settimio Masotti, coordinatore tecnico Marche-Abruzzo, da giocatore 302 presenze e 1.371 gol in maglia azzurra, giocò anche nella Handball Ascoli

Il Colle Gioioso sarà pure un alleato, ma la prova numero 6 della stagione, la quarta nel palazzetto amico, è di quelle complicatissime. L’HC Monteprandone, che prova a scrollarsi di dosso la sconfitta di Chiaravalle (27-20), la seconda dell’anno, è attesa dalla sfida casalinga contro la capolista NHC Teramo, padrona del girone Marche-Abruzzo a punteggio pieno. Sabato 24 alle ore 18 l’impegno sulla carta più proibitivo.

Marco Di Girolamo

GIOVANILI – Doppietta per l’Under 19 che, battendo 37-30 Cingoli U17, ha infilato il secondo successo consecutivo. Il prossimo impegno ad Ancona, contro la formazione U19, il 27 novembre. Per l’Under 15, anch’essa reduce da due vittorie su due, prossima tappa Falconara: appuntamento al Colle Gioioso il 30 novembre.

SOGNO AZZURRO per cinque ragazzi del settore giovanile dell’HC Monteprandone. Alessandro Di Girolamo (portiere, classe 2001), Davide Campanelli (ala, 2002), Giorgio Mattioli (centrale, 2001), Davide Parente (terzino, 2001) e Marco Di Girolamo (terzino, 2005) hanno partecipato alla selezione interregionale Marche-Abruzzo.

Giuseppe Tedesco

Una trentina i convocati al Colle Gioioso di Monteprandone dal responsabile della Nazionale Under 18, il bolognese Giuseppe Tedesco, e dal teramano Settimio Massotti, attuale coordinatore tecnico dell’area Marche-Abruzzo e in passato mito azzurro, grazie al record di presenze (302 e ben 1.371 gol) e alla fascia di capitano indossata per 9 anni. Massotti – 26 campionati di Serie A, 4 scudetti e 3 Coppe Italia – ha vestito anche la maglia della Handball Ascoli e nel 2000 è stato nominato dal “Corriere dello Sport” giocatore italiano di pallamano del secolo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X