Quantcast
facebook rss

Prodotti per celiaci,
Federfarma si conferma
primo presidio territoriale

DOPO L'ACCORDO sottoscritto in Regione, il presidente dottor Pasquale D'Avella sottolinea «l'estesa capillarità del servizio farmaceutico nei confronti dei cittadini e l'omogeneità dell'assistenza»
...

Il dottor Pasquale D’Avella

Il presidente di Federfarma Marche, il dottor Pasquale D’Avella dell’omonima farmacia, ha sottoscritto nella sede della Regione Marche l’accordo per rendere più facile ed economico acquistare nelle farmacie marchigiane i prodotti specificatamente formulati per celiaci. Lo schema di accordo, approvato dalla giunta, è finalizzato all’assistenza integrativa regionale sugli alimenti a fini medici speciali per i nefropatici cronici, senza glutine per i celiaci e formule per lattanti. Prende spunto dalla circolare ministeriale che anticipava l’entrata in vigore della riduzione dell’assistenza per tali malati.

Federfarma pone l’accento sulla rilevanza dell’Accordo perché la Regione, infatti, ha riconosciuto per l’ennesima volta il ruolo centrale delle farmacie convenzionate nella distribuzione dei farmaci e nell’erogazione agli assistiti di servizi per migliorare l’efficacia e la qualità del servizio sanitario regionale. Ruolo che le farmacie marchigiane vogliono condividere e valorizzare in stretta sinergia con i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta.

«Infatti – ricorda il dottor D’Avella – grazie a un’estesa capillarità del servizio farmaceutico nei confronti dei cittadini e l’omogeneità dell’assistenza su tutto il territorio regionale, anche in quest’occasione le farmacie si confermano primo presidio territoriale della sanità marchigiana».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X