Quantcast
facebook rss

Soldi per i parchi delle scuole
di via Battisti, via Alighieri e via Marche

GROTTAMMARE - La giunta impegna 16.500 euro per riqualificare gli arredi ludici. Interventi di manutenzione previsti durante il periodo delle festività per limitare i disagi agli alunni
...

Lavori in arrivo anche nella scuola Speranza di Grottammare

Rinnovamento in vista per i parchi gioco di tre plessi scolastici cittadini. La giunta comunale di Grottammare ha approvato recentemente un impegno di spesa pari a 16.500 euro per la sostituzione degli arredi ludiciche presentano carenze di manutenzione e conservazione. Il progetto riguarda le scuole in via Battisti, in via Dante Alighieri e in via Marche e si prevede di portarlo a conclusione per la prossima primavera.

Gli uffici dell’area gestione del patrimonio hanno redatto un progetto su ogni singola area, al fine di definire il miglior posizionamento ed ingombro dei giochi. E’ stato quindi redatto un elenco di fornitura che prevede per la scuola dell’Infanzia di via Battisti:  torretta con scivolo e scala a pioli, altalena,tunnel con figure animali, gioco a molla con figura animale; per la scuola in via Marche:  torretta con scivolo e rete, altalena e dondolo; per la scuola in via Alighieri: torretta con scivolo e palestra con rete, pavimentazione di sicurezza per gioco torretta con scivolo e rete e altalena.

«La spesa è stata prevista, al momento è in corso la procedura per la fornitura dei giochi tramite il mercato elettronico della pubblica amministrazione – afferma il consigliere delegato alle Manutenzioni, Bruno Talamonti – inoltre, sempre in ambito scolastico, approfitteremo del periodo di chiusura per le vacanze natalizie per realizzare l’intervento di isolamento con cartongesso nelle due aule del plesso di via Battisti e risolvere i problemi legati all’umidità. Provvederemo, inoltre, a fare tutte le altre piccole manutenzioni richieste nelle altre scuole». Per quanto riguarda la scuola Speranza, il consigliere conferma le attività di ripristino delle aule che torneranno ad accogliere i bambini dopo la pausa festiva: «Prima di riaccogliere gli alunni, vanno realizzate alcune opere, tra cui l’adeguamento dell’impianto elettrico».

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X