Quantcast
facebook rss

Babbo Natale giù dal campanile,
per le caramelle ci pensa
il senatore Giorgio Fede (Le foto)

SAN BENEDETTO - Nei panni di Santa Claus l'esperto arrampicatore Fernando Clementi. Tra la "sua" gente, l'ex presidente del comitato di quartiere di Sant'Antonio. "Babbo Natale arriva dal mare" posticipato al 22
...

di Marco Braccetti

Un Babbo Natale davvero fortunato quello arrivato nel quartiere Sant’Antonio. Infatti, come aiutante non aveva un semplice elfo ma, addirittura, un senatore: Giorgio Fede. Curiosità della discesa di Santa Claus dal campanile della chiesa di Sant’Antonio: 35 metri d’altezza. L’appuntamento è arrivato alla sua undicesima edizione e, oggi pomeriggio, nonostante il freddo, ha visto la partecipazione di tanti bimbi. Appena arrivato a terra, Babbo Natale (impersonato dall’esperto arrampicatore Fernando Clementi) ha distribuito a grandi e piccini tante caramelle, offerte dalla ditta “Val”. In questo compito, l’arzillo vecchione poteva contare sull’aiuto del senatore Fede: residente in zona, attuale esponente di spicco del Movimento 5 Stelle ed ex presidente del Comitato di quartiere Sant’Antonio.

«Per noi è un appuntamento consueto, un pomeriggio di letizia pensato soprattutto per i bambini» dice padre Massimo Massimi della parrocchia di Sant’Antonio di Padova: in prima linea dell’organizzazione insieme con il Comitato di quartiere – rappresentato dal vice presidente Paolo Varese – e le associazioni Antoniana Eventi e Rialto Croce. Tutto con il supporto del Comune, rappresentato dall’assessore Emanuela Carboni.

Per un appuntamento natalizio che si è svolto come da programmi, un altro è stato rinviato. Si tratta “Babbo Natale arriva dal mare”: previsto nel bacino portuale. Le cattive condizioni meteo-marine hanno costretto gli organizzatori a spostare l’evento di una settimana. Prossima data: sabato 22 dicembre, dalle ore 17,30, piazzale Pinguino, sempre salvo nuove complicazioni meteo.

FOTOGALLERY


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X