Quantcast
facebook rss

Il Brescia non scherza
e Donnarumma nemmeno

SERIE B - Il 16° turno sta per chiudersi con le "rondinelle" (venerdì al Del Duca) al secondo posto in attesa di Verona-Pescara big match di lunedì sera. Il Carpi blocca la Salernitana a quota 20 e Castori fa un favore all'Ascoli. Il Palermo fallisce nel testa-coda con il Livorno. Il Foggia cala un tris dopo l'esonero dell'allenatore
...

di Andrea Ferretti

Il Brescia vince in rimonta sul Lecce e, in attesa di Verona-Pescara che chiuderà il turno lunedì sera, si porta per una notte al secondo posto. La squadra di Corini, lanciatissima, è il prossimo avversario dell’Ascoli venerdì sera al “Del Duca” quando i bianconeri cercheranno di sfruttare le 24 ore in più di riposo rispetto alle “rondinelle” di Corini che hanno però in Donnarumma (14 gol) un cecchino micidiale. Per i pugliesi aveva segnato La Mantia, poi il pareggio dell’ex Empoli e il gol decisivo, nel recupero finale, del difensore Gastaldello. Nelle altre gare della domenica, pari in bianco tra Cosenza e Benevento nella gara posticipata di 23 ore dopo il rinvio di sabato per impraticabilità di campo causa pioggia. Castori e il suo Carpi fanno invece un favore all’Ascoli bloccando la Salernitana a quota 20. Mezzo passo falso del Palermo nel testa-coda con il Livorno, mentre Zenga da buon ex torna a Venezia con il punto preso a Crotone (Modolo per i veneti, Budimir dal dischetto per i calabresi). Il Foggia, con l’allenatore della Primavera in panchina, ne fa tre alla Cremonese nel match d’apertura del 16° turno di andata. Tutti i gol nel primo tempo: l’ex Ascoli Mogos porta in vantaggio la Cremonese e prima del riposo ribaltano tutto Mazzeo, Kragl e Iemmello. Sabato pomeriggio da 1-1: botta e risposta Schenetti-Ardemagni in Ascoli-Cittadella, inciampa il Palermo (Moreo) con il Livorno (Raicevic) nel testa-coda, divisione della posta tra Perugia (Vido) e Spezia (Gyasi).

Donnarumma del Brescia: dopo 16 giornate già 14 gol

RISULTATI 16^ DI ANDATA: Foggia-Cremonese 3-1, Ascoli-Cittadella 1-1, Palermo-Livorno 1-1, Perugia-Spezia 1-1, Cosenza-Benevento 0-0, Carpi-Salernitana 3-2, Crotone-Venezia 1-1, Brescia-Lecce 2-1, Verona-Pescara (lunedì 17 dicembre ore 21). Riposa il Padova.

LA CLASSIFICA: Palermo 30 punti, Brescia 27, Pescara e Lecce 26, Cittadella 25; Benevento, Verona e Perugia 22, Spezia 21; Ascoli, Venezia e Salernitana 20, Cremonese 19, Cosenza 15, Carpi 13, Crotone e Foggia 12, Padova 11, Livorno 10.

I MARCATORI

14 gol Donnarumma (Brescia)

8 gol Mancuso (Pescara)

7 gol Coda (Benevento)

6 gol La Mantia (Lecce), Nestorovski (Palermo), Palombi (Lecce), Vido (Perugia)

5 gol Bocalon (Salernitana), Diamanti (Livorno), Di Mariano (Venezia), Finotto (Cittadella), Mancosu (Lecce), Okereke (Spezia), Torregrossa (Brescia), Tutino (Cosenza), Verre (Perugia)

4 gol Ardemagni (Ascoli), Bonazzoli (Padova), Falco (Lecce), Morosini (Brescia), Pazzini (Verona), Strizzolo (Cittadella), Kragl (Foggia), Trajkovski (Palermo)

3 gol Brosco e Cavion (Ascoli), Bandinelli (Benevento), Bartolomei e M. Ricci (Spezia), Cappelletti (Padova), Citro (Venezia), Casasola e Di Tacchio (Salernitana); Budimir, Firenze e Kwankwo (Crotone), Iori e Schenetti (Cittadella), Mazzeo (Foggia), Maniero (Cosenza), Melchiorri (Perugia), Monachello (Pescara), Mogos (Cremonese), Mokulu (Carpi), Moreo e Puscas (Palermo)

2 gol Insigne, Asencio e F. Ricci (Benevento), Baclet (Cosenza), Brighenti (Cremonese), Ninkovic (Ascoli); Capello, Mazzocco, Cappelletti e Ravanelli (Padova); Iemmello, Loiacono, Gerbo, Tonucci, Deli, Galano, Camporese e Cicerelli (Foggia); Ryder Matos, Caracciolo e Di Carmine (Verona); Pasciuti, Vano, Concas e Jelenic (Carpi), Bentivoglio (Venezia); Brugman, Cocco, Del Sole e Gravillon (Pescara), Rosina (Salernitana), Tabanelli (Lecce), Giannetti e Raicevic (Livorno); Galabinov, Gyasi, Crimi e Pierini (Spezia), Henderson e Zaccagni (Verona), Rajkovic e Salvi (Palermo), Tremolada (Brescia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X