Quantcast
facebook rss

Mille euro al mese alle mamme,
parte la raccolta firme
de “Il Popolo della Famiglia”

ASCOLI - Il 29 dicembre il via all'iniziativa con un banchetto a Piazza Arringo. Andrea Quaglietti: «Tanti non riescono a pagare tasse, rette scolastiche, mense e non possono accedere alle cure sanitarie». Il rilancio della natalità
...

Andrea Quaglietti de “Il Popolo della Famiglia”

Il Popolo della Famiglia di Ascoli, come annunciato un paio di settimane fa, avvia la raccolta firme per istituire un progetto di legge di iniziativa popolare che ha la finalità di istituire il “reddito di maternità”. Si tratta di forte sussidio (1.000 euro al mese) per le madri che potranno richiedere l’indennità fino a un massimo di 8 anni del proprio figlio. Mille euro al mese come sostegno al reddito reale per le famiglie e per rilanciare la natalità.

Il coordinatore nazionale Mirko De Carli

«Negli ultimi dieci anni – dice Andrea Quaglietti, portavoce locale de Il Popolo della Famiglia – sono nati 1.200 bambini in meno rispetto alla media. La città di Ascoli è scesa sotto i 50.000 abitanti e tanta gente non riesce a pagare le tasse, le rette scolastiche, le mense. Molti – aggiunge – sono coloro che non possono accedere alle cure sanitarie necessarie, e l’economia del territorio è ormai ferma anche a causa delle industrie che hanno delocalizzato creando disoccupazione. Senza dimenticare le numerose attività costrette a chiudere, con ricadute negative nei consumi».

L’invito è a partecipare all’avvio della raccolta firme che si terrà il 29 dicembre (ore 11,30) in Piazza Arringo-angolo via Trieste. Sarà presente anche Mirko De Carli, coordinatore nazionale de “Il Popolo della famiglia”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X