Quantcast
facebook rss

Tra viaggi e migrazioni
Due giorni dedicati all’Africa

ASCOLI - Doppio appuntamento alla libreria Rinascita: il 27 dicembre con "Backwards", scritto da Nicolò De Angelis e Marco Germi dopo il rally benefico nel continente nero, il 28 ecco il dramma di “Negro. Lettera a una madre” di Christian Kuate
...
Una due giorni dedicata all’Africa presso la libreria Rinascita. Dopo l’ufficializzazione dell’evento dedicato alla mitica impresa dell’ascolano Nicolò De Angelis, che con l’amico Marco Germi ha attraversato il continente nero per portare aiuto ai bambini del Malawi (la presentazione del libro scritto dopo il viaggio, “Backwards”, si terrà il 27 dicembre alle 18), il giorno successivo alla stessa ora spazio a una serata di lettura e dibattito sull’opera di Christian Kuate “Negro. Lettera a una madre”.
Christian, immigrato in Italia dal Camerun con un borsa di studio, racconta la difficile vita del migrante fatta di incomprensioni e pregiudizi, di impegno personale e di ricerca della felicità. L’autore, attualmente fuori Italia, sarà presente via Skype. Il libro è frutto di una speciale collaborazione con l’Università di Trento. La traduzione del testo dall’originale francese è stata realizzata da ragazzi del dipartimento di Lingua e Letteratura francese dell’ateneo trentino. L’evento è realizzato in collaborazione con il Circolo Arci e vedrà la presenza di Matteo Giorgi, presidente del Comitato Arci Piceno Fermano e si avvarrà delle letture di Emiliano Valente, attore e voce narrante della vita del protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X