Quantcast
facebook rss

Trittico natalizio
nella “Città del merletto a tombolo”:
doni, concerto e spettacolo in parrocchia

OFFIDA - In Piazza del Popolo è arrivata la slitta la sera della vigilia con i regali. Al teatro "Serpente Aureo" il Gran Concerto del 25 con il locale Corpo Bandistico. Alla Collegiata le recite e i canti dei bambini. Il commosso ricordo del maestro Ciro Ciabattoni da parte del sindaco Valerio Lucciarini
...

I piccoli protagonisti delle recite e dei canti natalizi nella chiesa della Collegiata

di Simone Corradetti

Tre giorni di grande festa hanno caratterizzato il clima natalizio di Offida: la slitta di Babbo Natale il 24 dicembre in Piazza del Popolo, il Gran Concerto del Corpo Bandistico al teatro “Serpente Aureo” il 25, lo spettacolo dei bambini nella parrocchia della Collegiata il giorno di Santo Stefano.

Babbo Natale non si è fatto attendere e, puntuale, è arrivato in Piazza del Popolo la sera della vigilia con una grande slitta per regalare doni e caramelle ai bambini. Tanto entusiasmo e partecipazione dei più piccoli accompagnati dai genitori e dalle musiche natalizie nelle vie del centro.

Il giorno di Natale il Gran Concerto eseguito dal Corpo Bandistico Città di Offida diretto dal maestro Eldo Zazzetti che ha visto il teatro “Serpente Aureo” gremito, comprese uno stuolo di autorità. «Sono onorato e orgoglioso di aver guidato in questi dieci anni la nostra bella Città e penso di lasciare una situazione migliore ai prossimi amministratori che verranno – le parole del sindaco Valerio Lucciarini, al suo ultimo Natale da primo cittadino – oggi il mio pensiero va alle famiglie più bisognose e ai bambini che ogni giorno muoiono di fame nel mondo ed è per questo che dobbiamo apprezzare quanto di positivo abbiamo in questi giorni da mangiare sulle nostre tavole che spesso sprechiamo inutilmente. Un pensiero commosso – ha conclusoe – va al nostro amico e direttore artistico Ciro Ciabattoni prematuramente scomparso lo scorso luglio».

Il maestro Ciro Ciabattoni

Il 31 luglio 2019, in occasione del primo anniversario dalla scomparsa di Ciro Ciabattoni, sarà organizzato un concerto.

Il trittico natalizio offidano si è concluso il giorno di Santo Stefano nella chiesa della Collegiata dove i bambini del centro storico hanno eseguito recite e canti natalizi organizzati grazie al lavoro svolto dalle catechiste le quali hanno portato un clima di entusiasmo tra i partecipanti allo spettacolo, cui hanno assistito don Sebastian Dias e gli altri sacerdoti della parrocchia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X