Quantcast
facebook rss

Grottammare-Sassoferrato Genga
e Urbania-Monticelli

ECCELLENZA - Dopo l'anticipo del Porto d'Ascoli, domenica alle 14,30 quella di Manoni al "Pirani" e gli ascolani di De Vico nella tana della terza in classifica
...

di Lino Manni

Si giocano sabato 29 e domenica 30 dicembre le partite di recupero della 14^ giornata di andata del campionato di Eccellenza. E’ la penultima del girone di andata. L’ultima di andata si giocherà il giorno della Befana (6 gennaio 2019). Quindi si ripartirà subito con le partite del girone di ritorno. Ultima partita del 2018 con le rivierasche Grottammare e Porto d’Ascoli che chiudono in casa, mentre il Monticelli è atteso dalla trasferta di Urbania. Il trio delle picene cerca un finale con il botto per poter poi ripartire alla grande nell’anno nuovo.

L’allenatore Alfonsi (Porto d’Ascoli)

Il Porto d’Ascoli anticipa come di consueto al sabato (14,30 campo Ciarrocchi) con il Portorecanati. L’occasione giusta per chiudere con una vittoria. Il Portorecanati in classifica è a quota 11 e in trasferta non ha mai vinto: 3 pareggi e 4 sconfitte. Per i padroni di casa una buona opportunità di avvicinarsi alla zona playoff. Arbitra Davide Santoro di Pesaro, con Giovanni Paolella di Ancona e Lucia Pagliari di Fermo assistenti di linea.

Non sarà facile per il Grottammare avere la meglio sul Sassoferrato Genga. Gli ospiti sono in un buon momento e vogliono restare in zona playoff. Il Grottammare deve invertire la rotta in casa dove, almeno finora, non ha brillato: 2 vittorie, 2 pareggi e ben 3 sconfitte. Affidata all’ascolano Serafino Marchei la direzione della gara. Riccardo Forconi di Ancona e Simone Tidei di Fermo gli assistenti.

Ancora una trasferta per i baby del Monticelli. La squadra del nuovo allenatore Gianluca De Vico è attesa dall’Urbania. Un autentico testa-coda. I padroni di casa, reduci da due vittorie consecutive,  sono al terzo posto in classifica. Sono imbattuti in casa: 3 vittorie e 4 pareggi. Sarà un impresa per gli ascolani uscire dal campo indenne, ma a questo punto il Monticelli non ha più nulla da perdere. Arbitra Leonardo Vai di Jesi coadiuvato dagli assistenti pesaresi Vincenzo Procentese e Alberto D’Ovidio.

IL QUADRO COMPLETO DELL’ECCELLENZA

PARTITE: Sabato 29 dicembre ore 14,30 Biagio Nazzaro-Atletico Alma, Porto d’Ascoli-Portorecanati; domenica 30 dicembre ore 14,30 Porto Sant’Elpidio-San Marco Servigliano Lorese, Camerano-Marina, Fabriano Cerreto-Atletico Gallo, Forsempronese-Pergolese, Grottammare-Sassoferrato, Montefano-Tolentino, Urbania-Monticelli.

CLASSIFICA: Fabriano Cerreto 31 punti, Tolentino 30, Urbania 26, Porto Sant’Elpidio 25, Forsempronese 24, Sassoferrato 23; Marina, San Marco Servigliano Lorese e Pergolese 22; Montefano 20, Atletico Gallo 19, Porto d’Ascoli 18, Grottammare e Camerano 17, Atletico Alma 16, Biagio Nazzaro 12, Portorecanati 11, Monticelli 6.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X