Quantcast
facebook rss

Capodanno blindato,
duemila persone al concerto
(Foto e video)

SAN BENEDETTO - Offerto dal Comune, è andato in scena tra misure di sicurezza straordinarie, rafforzate dopo la tragedia di Corinaldo. Il brindisi di mezzanotte e gli auguri del sindaco Piunti, dell'assessore Tassotti e del consigliere Del Zompo. Balli, animazioni, tombolate ma anche preghiera in Piazza Matteotti
...

(fotoservizio di Alberto Cicchini)

Capodanno blindato in Riviera. Oltre duemila persone hanno affollato viale Buozzi per il concerto gratuito dei Gemelli DiVersi, offerto dall’Amministrazione comunale e andato in scena tra misure di sicurezza straordinarie, ulteriormente rafforzate dopo la tragedia di Corinaldo. Vigilanza privata della FiFa Security e forze dell’ordine avevano allestito un’area di pre-filtraggio. Impossibile accedere alle vicinanze del palco senza essere perquisiti. Non passavano bottiglie di vetro o fuochi d’artificio. Anche i cani non erano ammessi e questa restrizione ha creato malumori. Più che la limitazione in sé, qualche padrone si è lamentato per la mancanza d’informazioni preventive. «Sono d’accordo con tutte le misure adottate, la sicurezza viene al primo posto» ha commentato il sindaco Pasqualino Piunti a margine del suo discorso rivolto alla piazza. Il primo cittadino si è detto anche soddisfatto degli esiti della sua ordinanza anti-botti: «E’ davvero difficile controllare tutta la città, ma qualche effetto lo ha avuto».

Rivolgendosi a tutti i presenti: «Auguro un 2019 sereno, la serenità è il bene più grande» ha detto il primo cittadino, guidando il brindisi collettivo che ha inframezzato lo show dei Gemelli DiVersi. Con lui erano presenti l’assessore al turismo Pierluigi Tassotti ed il consigliere Emidio Del Zompo. Presentato da Manuela Cermignani, con la collaborazione del rapper J-And, lo spettacolo del duo si è aperto intorno alle 23 ed ha proposto una sintesi di successi, da “Fotoricordo” a “Mary”: tormentone dei primi anni 2000. Tanta allegria anche in piazza Matteotti dove si è svolto il tradizionale Capodanno in piazza organizzato da Fides Vita. Un happening animato anche dal consigliere comunale Domenico Pellei, con balli di gruppo, tombolate, animazioni per grandi e piccini. Subito dopo lo scoccare della mezzanotte non è mancato un momento di preghiera, rispettato da tutti i presenti con una compostezza davvero degna di nota.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X