Quantcast
facebook rss

Capodanno con la… botta:
il sindaco Piunti cade sul marciapiede,
medicato in ospedale

SAN BENEDETTO - Il primo cittadino è incespicato su uno dei tanti marciapiedi che hanno bisogno di un restyling. Ha riportato qualche ematoma, alcune piccole escoriazioni e si sono rotti gli occhiali, ma al brindisi di mezzanotte era già in perfetta forma
...

Il brindisi del sindaco Pasqualino Piunti allo scoccare della mezzanotte di Capodanno (Foto Cicchini)

Stava controllando che la città fosse pronta a salutare il vecchio anno e ad accogliere il 2019 in dirittura d’arrivo. Stava passeggiando nel centro della città quando, ad un certo punto, è inciampato sul marciapiede – uno dei tanti di San Benedetto che hanno bisogno di un deciso restyling – cadendo e facendosi anche male. Sfortunato protagonista, proprio a ridosso del Capodanno, il sindaco Pasqualino Piunti. Il primo cittadino è stato aiutato a rialzarsi da alcuni passanti, poi con le sue gambe – sebbene dolorante – ha raggiunto il Pronto Soccorso dell’ospedale per farsi medicare.

Ha riportato qualche ematoma e alcune piccole escoriazioni. Non solo, ma cadendo ha anche rotto gli occhiali. Al “Madonna del Soccorso” al suo capezzale anche il nuovo primario del Pronto Soccorso, la dottoressa Giuseppina Petrelli. Forse non ce n’era bisogno ma… con un primo cittadino non si sa mai. Scherzi a parte, Piunti alla fine ha ringraziato tutti e se ne è andato. Poi, in perfetta forma, ha partecipato al brindisi di mezzanotte insieme ai suoi concittadini, facendo saltare i tappi dello spumante in compagnia dell’assessore Pierluigi Tassotti e del consigliere comunale Emidio Del Zompo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X