Quantcast
facebook rss

Sfondano la vetrina del bar
con il furgone
e portano via tre slot machine

COLLI DEL TRONTO - Ennesima spaccata al bar "Peccato di cantina" che si trova lungo la Statale Salaria. I malviventi hanno agito in modo fulmineo devastando l'ingresso del locale
...

Il bar preso di mira con il pannello posizionato al posto della vetrina sfondata

Un’azione fulminea durata addirittura appena due minuti. Alle quattro di sabato mattina due banditi incappucciati hanno sfondato, con un furgone bianco in retromarcia, la vetrina del bar “Peccato di Cantina” lungo la Salaria a Colli del Tronto e poi hanno caricato tre slot machines. Ingenti i danni al locale, con l’entrata e il bancone danneggiati dal raid ladresco, al punto che è stato necessario installare una vetrina di emergenza per garantire comunque l’apertura del locale.

Non è la prima che “Peccato di cantina” viene preso di mira dai soliti ignoti forse avvantaggiati dalle vie di fuga circostanti che permettono ai banditi di immettersi subito sulla Salaria e poi raggiungere altre arterie vicine come l’Ascoli mare o la Bonifica. Il bar, infatti, era stato saccheggiato quasi un anno fa (leggi l’articolo) con modalità (e danni) purtroppo simili al furto andato in scena oggi. A marzo invece un ladro più astuto aveva distratto la barista del turno serale impossessandosi dei soldi nella cassa.

rp

Sfondano la vetrina con l’auto e fuggono con videopoker e la cassa


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X