Quantcast
facebook rss

Grottammare, quando
il carattere non basta:
vince 3-2 l’Atletico Gallo

ECCELLENZA - Sotto di un gol, la squadra di Manoni reagisce e ribalta il risultato con le reti di Traini e De Panicis. Nella ripresa i pesaresi spingono sull'acceleratore e alla fine si assicurano i tre punti. Nonostante i sei minuti di recupero, inutile il forcing finale dei rivieraschi
...

L’Atletico Gallo la spunta a otto minuti dalla fine sul Grottammare, al termine di una partita ricca di emozioni e gol, chiusa sul 3-2 per la formazione pesarese. In avvio di gara subito un paio di occasioni per il Grottammare, ma poi ristabilisce la… parità un palo di Bartolini. Spettacolare il gol del vantaggio di Muratori che al 20′ fa tutto da solo. La reazione della squadra di Manoni è veemente, tanto che i rivieraschi ribaltano la situazione con due reti in meno di dieci minuti messe a segno da Traini e De Panicis. Dopo l’intervallo la squadra di Mariotti torna in campo con un altro spirito e pareggia dopo una rete annullata a Muratori in posizione di offside e un legno di Bartolini. A siglare il 2-2 ci pensa Radi a metà ripresa. Quindi inizia l’assedio dei padroni di casa che la spuntano a pochi minuti dalla fine con Giacomo Nobili. Il Grottammare a quel punto si riversa rabbiosamente nella metà campo avversaria, sperando anche nei 6 minuti di extratime assegnati da Ubaldi, ma il forcing non produce effetti.

Manoni, mister del Grottammare

ATLETICO GALLO (4-4-2): Mazzini; Feduzi (20’st Sinjari), Andrea Nobili, Mistura, Giacomo Nobili; Tonucci, Rossi, Stambolliu (1’st Radi), Belkaid; Muratori (39’st Paoli), Bartolini. A disposizione: Bacciaglia, De Angelis, Federici, Sensoli, Lazzari, Kalemi. Allenatore: Mariotti.

GROTTAMMARE (4-3-3): Renzi; Ferrari (47’st Vespasiani), Lanza, Oresti, Vallorani; Franchi (39’st Orsini), Traini, De Cesare; Jallow (36’st Bruno), D’Angelo (25’st Haxhiu), De Panicis. A disposizione: Beni, Ioele Andrea, Giuliani, Laci, Ciabuschi. Allenatore: Manoni.

Arbitro: Ubaldi di Fermo (Piccinini di Ancona e Donati di Macerata).

Reti: 20’pt Muratori (A), 30’pt Traini (G), 39’pt De Panicis (G), 22’st Radi (A), 37’st Giacomo Nobili (A).

Note: ammoniti G. Nobili (A), Mistura (A), Ferrari (G), D’Angelo (G). Angoli: 4-1 pr il Grottammare. Recupero 0’+6′.

IL QUADRO COMPLETO DELL’ECCELLENZA

Risultati: Atletico Alma-Porto d’Ascoli 0-0, Atletico Gallo-Grottammare 3-2, Marina-Urbania 2-2, Montefano-Camerano 0-0, Monticelli-Forsempronese 1-3, Porto Sant’Elpidio-Sassoferrato 1-0, Portorecanati-Pergolese 1-0, San Marco Servigliano Lorese-Biagio Nazzaro 1-0, Tolentino-Fabriano Cerreto 0-0. Classifica: Fabriano Cerreto 35 punti, Tolentino e Porto Sant’Elpidio 31, Urbania 30, Forsempronese 27, Marina 26, San Marco Servigliano Lorese e Pergolese 25, Montefano 24, Sassoferrato 23, Porto d’Ascoli e Atletico Gallo 22, Atletico Alma e Grottammare 20, Camerano 18, Portorecanati 14, Biagio Nazzaro 12, Monticelli 6.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X