Quantcast
facebook rss

“Un mare di plastica”
Borgogno presenta il report

GROTTAMMARE - Venerdì 11 gennaio presso la sala consiliare penultimo appuntamento delle "Giornate della partecipazione". Il fotografo/giornalista presenterà i risultati della missione scientifica attraverso il Passaggio a Nord-Ovest, che profila una triste futuro per i nostri mari
...

Quasi 5.500 miliardi di pezzi di plastica galleggiano nei mari di tutto il mondo. Circa trecentomila tonnellate, cinquanta grammi per ogni essere umano presente sulla Terra. Numeri in continua, esponenziale crescita: si stima che nel 2050 il peso delle plastiche in mare supererà quello dei pesci. E il Mare Adriatico, purtroppo, non è da meno.

Ecco dunque che l’incontro di venerdì 11 gennaio alle 18, presso la sala consiliare, risulta quanto mai interessante: il fotografo/giornalista Franco Borgogno presenterà il  suo libro “Un mare di plastica”, che tratta degli sconvolgenti risultati di una missione scientifica attraverso il Passaggio a Nord-Ovest, il canale di collegamento che unisce Atlantico e Pacifico in territorio artico. L’iniziativa è il penultimo appuntamento delle “Giornate della partecipazione”, il calendario che a partire da novembre scorso ha abbinato le tradizionali assemblee di quartiere a una serie di incontri di approfondimento culturale sul tema dei diritti di cittadinanza. L’appuntamento è curato dall’associazione culturale “I luoghi della scrittura”. Coordina l’incontro la consigliera comunale Stefania Fares.

 

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X