facebook rss

La dieta mediterranea picena
trionfa all’Istituto Ulpiani
(Tutte le foto)

ASCOLI - La scuola ascolana ha partecipato alla prima giornata nazionale degli "Alberghieri" proponendo piatti innovativi come le mele fritte all'anisetta che all'interno restano rosate con un effetto cromatico spettacolare. In cattedra i prodotti dell'azienda agraria e l'anice

Dalle mele fritte all’anisetta che restano rosate all’interno fino alla pasta prodotta con il grano coltivato dalla scuola, l’anice, i ceci, le confetture, il vino e tanto altro. Anche l’Istituto “Celso Ulpiani” ha celebrato la prima giornata nazionale dedicata agli “Alberghieri” proponendo il meglio della produzione locale all’insegna della “dieta mediterranea” in versione picena. Sotto l’attenta e sapiente guida della dirigente Maria Luisa Bachetti sono state coinvolte aziende del territorio (come Logos dell’Oasi La Valle di Spinetoli, l’azienda agraria della scuola Ulpiani e i produttori di anice) insieme a rinomati ristoratori come Daniele Zunica che da qualche tempo ha abbinato alla cucina teramana anche i sapori di quella ascolana nella sua Osteria Marca Zunica. Risultato? Un tripudio di sapori rallegrato da intermezzi musicali e canti della tradizione.

rp

LA FOTOGALLERY  


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X