facebook rss

Benevento corsaro
grazie a una papera
del portiere Micai

SERIE B - Salernitana sconfitta in casa nel derby campano con un clamoroso autogol del portiere. La squadra di Bucchi momentaneamente al terzo posto. La capolista Brescia riceve il Carpi, mentre il Palermo cerca di rifarsi a Perugia. L'Ascoli spettatore della quarta giornata di ritorno

di Andrea Ferretti

Una papera di Micai, il portiere della Salernitana, in apertura di ripresa regala al Benevento il derby dell’Arechi che è anche la prima partita del quarto turno di ritorno della B. Il portiere si fa gol da solo ricordando ai tifosi del Picchio quanto combinato da Perucchini a Palermo. Nelle file della Salernitana ha esordito il bomber Calaiò, entrando in campo negli ultimi dieci minuti. In questa quarta giornata lo spettatore è proprio l’Ascoli. Dopo l’anticipo del venerdì, lo “spezzatino B” è servito in altre cinque puntate: quattro gare sabato (tre alle ore 15 e una alle 18), tre domenica (due nel pomeriggio e una sotto i riflettori), il posticipo di lunedì Venezia-Lecce. La neo capolista Brescia gioca in casa. Dopo la cinquina uscita sulla ruota di Pescara, la squadra dei bomber Donnarumma e Torregrossa riceve il Carpi: Castori è avvisato. Il Palermo vuole rifarsi, ma il “Curi” di Perugia in questo momento non sembra il campo ideale per i rosanero di Stellone. Il Verona ha la possibilità di avvicinarsi alla vetta: altri passi falsi sono vietati.

Bucchi, allenatore del Benevento

LA QUARTA GIORNATA DI RITORNO

Venerdì 8 febbraio ore 21: Salernitana-Benevento 0-1

Sabato 9 febbraio ore 15: Cremonese-Padova, Perugia-Palermo, Cittadella-Spezia

Sabato 9 febbraio ore 18: Brescia-Carpi

Domenica 10 febbraio ore 15: Livorno-Cosenza, Foggia-Pescara

Domenica 10 febbraio ore 21: Verona-Crotone

Lunedì 11 febbraio ore 21: Venezia-Lecce

Riposa: Ascoli

LA CLASSIFICA: Brescia 39 punti, Palermo 38, Benevento 36, Lecce e Pescara 34, Verona 32, Spezia 31, Cittadella 30, Perugia 29, Salernitana 28, Cremonese 26, Ascoli e Venezia 25, Cosenza 24, Foggia 19, Carpi e Crotone 18, Livorno 17, Padova 16.

I MARCATORI

19 gol Donnarumma (Brescia)

12 gol Mancuso (Pescara)

10 gol Coda (Benevento)

9 gol Torregrossa (Brescia)

8 gol Pazzini (Verona)

7 gol Mancosu e Palombi (Lecce), Vido e Verre (Perugia)

6 gol La Mantia (Lecce), Nestorovski (Palermo), Diamanti (Livorno), Di Mariano (Venezia), Okereke (Spezia), Tutino (Cosenza)

5 gol Bocalon (Salernitana), Bartolomei (Spezia), Bonazzoli (Padova), Insigne (Benevento), Schenetti e Finotto (Cittadella). Kwankwo (Crotone)

4 gol Ardemagni e Brosco (Ascoli), Casasola (Salernitana), Di Carmine (Verona), Falco (Lecce), Giannetti (Livorno), Iemmello e Mazzeo (Foggia), Bisoli e Morosini (Brescia), Monachello (Pescara), M. Ricci e Pierini (Spezia), Strizzolo (Cittadella), Kragl (Foggia), Trajkovski (Palermo), Firenze (Crotone)

3 gol Cavion (Ascoli), Bandinelli (Benevento), Bidaoui (Spezia), Capello e Cappelletti (Padova), Citro (Venezia); Vitale, Pucino e Di Tacchio (Salernitana), Budimir (Crotone), Jelenic (Carpi), Iori (Cittadella), Gerbo (Foggia), Maniero (Cosenza), Melchiorri (Perugia), Brugman (Pescara), Piccolo e Mogos (Cremonese), Mokulu (Carpi); Falletti, Moreo e Puscas (Palermo), Ryder Matos (Verona)

2 gol Asencio, Improta e F. Ricci (Benevento); Sciaudone, Idda e Baclet (Cosenza); Arini, Migliore, Castrovilli, Terranova, Paulinho e Brighenti (Cremonese), Ganz e Ninkovic (Ascoli); Mbakogu, Clemenza, Mazzocco, Cappelletti e Ravanelli (Padova); Loiacono, Tonucci, Deli, Galano, Camporese e Cicerelli (Foggia), Caracciolo (Verona); Di Noia, Arrighini, Pasciuti, Vano e Concas (Carpi), Segre e Bentivoglio (Venezia); Cocco, Del Sole e Gravillon (Pescara), Andrè Anderson e Rosina (Salernitana), Scavone e Tabanelli (Lecce), Raicevic (Livorno); Galabinov, Gyasi e Crimi (Spezia); Tupta, Henderson e Zaccagni (Verona), Kouan (Perugia), Jajalo, Rajkovic e Salvi (Palermo), Rohden (Crotone), Tonali e Tremolada (Brescia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X