facebook rss

Violenze in famiglie,
esperienze a confronto

ASCOLI - Venerdì 15 febbraio a Palazzo dei Capitani convegno interdistrettuale organizzato dall'Associazione avvocati matrimonialisti delle Marche e della Puglia-Distretto di Bari

Si svolge venerdì 15 febbraio ad Ascoli, nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani, dalle ore 15 alle 19, il convegno interdistrettuale Ami Marche e Ami Puglia-Distretto di Bari organizzato dall’Associazione avvocati matrimonialisti (Ami), dal Garante regionale dei diritti della persona, dall’Ordine degli avvocati di Ascoli e dal Comune di Ascoli sul tema “Violenza in famiglia, esperienze e confronto”.

Palazzo dei Capitani ospita il convegno dell’Associazione avvocati matrimonialisti

Ad aprire i lavori – moderati da Federica Poli dell’Ami Marche e da Monica Di Cerbo dell’Ami Puglia-Distretto Bari e membro collegio probiviri Ami nazionale – gli interventi di Andrea Nobili, ombudsman delle Marche, del sindaco Guido Castelli, Tommaso Pietropaolo presidente Ordine avvocati Ascoli, Massimo Miccichè presidente distrettuale Ami Marche e Rosa Angela Martucci-Zecca presidente Ami Puglia-Distretto di Bari.

Quindi sarà la volta delle relazioni. Eccole: “Delitti ex articoli 570, 570 bis e 572 c.p.” (Roberto Acquaroli – avvocato, docente di diritto penale Università Macerata); “Violenza endofamiliare e responsabilità dei genitori” (Lydia Ardito – segretario Ami Puglia-Distretto Bari); “Aspetti psicologici e psicopatologici in vittime e autori di reato” (Bernardo Nardi – direttore Centro Adolescenti dell’Azienda ospedaliera universitaria Ospedali Riuniti di Ancona); “Percorso assistenziale per le vittime di violenza” (Loredana Buscemi – medico legale dell’Azienda ospedaliera universitaria Ospedali Riuniti di Ancona); “Ordini di protezione” (Maria Gabriella Gregori – tesoriere Ami Marche); “Ammonimento e tutela” (Quinto Amadio – dirigente Divisione anticrimine della Questura di Ascoli); “La deontologia dell’avvocato familiarista: diritto di difesa e tutela di altri diritti fondamentali” (Tommaso Pietropaolo – presidente Ordine avvocati di Ascoli).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X