facebook rss

Rocambolesco inseguimento nella notte,
la Polizia bracca una banda di ladri

MONSAMPOLO - L'auto dei malviventi, probabilmente specializzati in furti in appartamento, è stata intercettata nella vallata del Tronto e poi tallonata fino a Porto d'Ascoli dove alla fine è riuscita a far perdere le tracce. I banditi potrebbero però avere le ore contate

E’ stata una notte molto movimentata per le forze dell’ordine. Mentre a Roccafluvione i Carabinieri inseguivano un giovane fuggito all’alt, prima in auto e poi a piedi, una scena simile è avvenuta nella vallata del Tronto dove un rocambolesco inseguimento ha visto protagoniste un’auto della Polizia e quella di malviventi che alla fine sono purtroppo riusciti a far perdere le tracce anche se sembra  abbiano i minuti contati. Si tratta di alcuni componenti di una banda di topi d’appartamento, reato sempre di… moda che per mesi – soprattutto nei centri della vallata del Tronto – ha rappresentato un’autentica piaga. Magari si tratta di bande diverse, ma negli ultimi giorni alcuni colpi del genere sono avvenuti anche nell’entroterra: Comunanza e Roccafluvione. Nel caso dell’inseguimento sulla vallata, è stata una vettura della Polizia a intercettare quella dei ladri a Monsampolo del Tronto. Quest’ultima è fuggita a folle velocità in direzione San Benedetto. L’inseguimento è continuato anche a Porto d’Ascoli dove, alla fine, i ladri sono riusciti a seminare i poliziotti. Segno evidente che si tratta di gente che conosce molto bene la zona dovbe magari si appoggiano al classico basista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X