facebook rss

Campionati italiani Master,
in gara anche 12 atleti del Piceno

ATLETICA LEGGERA - Tre giorni al Palaindoor di Ancona con gli over 35 che si contendono tricolori di specialità e di squadra. Presenti anche rappresentanti dell'Asa Ascoli, dell'Atletica Avis San Benedetto e della Collection Atletica Sambenedettese. In gara anche il pesarese Ottaviani che ha 103 anni

Il pesarese Giuseppe Ottaviani: 103 anni

Da oggi venerdì 22 a domenica 24 febbraio il Palaindoor di Ancona ospita un’altra rassegna tricolore. Stavolta si tratta della 36esima edizione dei Campionati italiani Master indoor, appuntamento riservato agli over 35 che nell’occasione si sfidano anche per il Campionato italiano di società. Gli iscritti sono 1.382 per un totale di 3.013 atleti-gara. Tra di loro ben 155 marchigiani in rappresentanza di 34 34 società. Un nome su tutti, il centenario dell’atletica italiana (e non solo) Giuseppe Ottaviani dell’Atletica Effebi Fossombrone, classe 1916 (103 anni) che sabato dovrebbe cimentarsi nel salto in lungo. Per la maggior parte dei partecipanti è l’ultimo test prima dei Mondiali Master che si svolgeranno dal 24 al 30 marzo a Torun, in Polonia. Sono invece ospitata in Italia (a Eraclea, Jesolo e Caorle, in provincia di Venezia) gli Europei dal 5 al 15 settembre.

Tra gli atleti marchigiani in gara ci sono anche quelli di tre società picene: Pasquale Iezzi (categoria SM65) dell’Asa Ascoli che si cimenta su 1500 e 3000; Rita Mascitti (SF50) sui 1500 e 3000 e Rolando Pierantozzi (SM45) sui 3000 dell’Atletica Avis San Benedetto. Più nutrita la pattuglia arancione della Collection Atletica Sambenedettese: Cesare Alesi (SM55) alto, asta e staffetta 4×200, Luca Bagnara (SM45) 200, 400 e 4×200, Francesco Bruni (SM75) lungo, triplo, pentathlon e 4×200, Nadio Di Salvatore (SM65) 60, Anna Partemi (SF50) 3000; Matteo Piemontese (SM70) 3000; Massimo Romandini (SM50) 800, 1500 e 4×200, Carlo Sebastiani (SM60) peso, Alessandro Tomassini (SM50) 1500.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X