facebook rss

Vasto incendio a Valli di Lisciano:
i Vigili domano le fiamme

ASCOLI - Tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio di sabato 23 febbraio il forte vento ha contribuito a propagare il rogo su una superficie di 5 ettari, senza interessare persone e abitazioni. Sono intervenuti 5 automezzi che hanno circoscritto l'area interessata, ora in via di bonifica. Tra le possibili cause, l'improvvido gesto di bruciare le potature

L’incendio a Valli di Lisciano: il fumo è visibile a chilometri di distanza

Un vasto incendio si è propagato nella zona di Valli di Lisciano, a pochissimi chilometri da Ascoli, tra la tarda mattina e il primo pomeriggio di sabato 23 febbraio. Il forte vento ha contribuito ad alimentare le fiamme che sono divampate bruciando sterpaglie e alberi. Sul posto si sono portate diverse squadre dei Vigili del fuoco del comando di Ascoli: in tutto 5 automezzi e una decina di uomini che hanno lavorato sulla superficie interessata dal rogo, di circa 5 ettari. Rogo che per fortuna non ha riguardato le abitazioni e non ha causato incidenti o feriti.
Durante l’intervento dei pompieri si è resa necessaria la regolamentazione del traffico nelle strade limitrofe, chiuse per alcuni tratti ma ora pienamente fruibili. Gli stessi pompieri, dopo aver domato le fiamme, sono ancora sul posto in via precauzionale e per le operazioni di bonifica.
A causare l’incendio, con tutta probabilità, potrebbe esser stato qualche improvvido intento nello “smaltimento” delle potature.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X