facebook rss

Parcheggi “fai da te” all’Annunziata

ASCOLI - A quattro mesi dalla prima segnalazione non è cambiato nulla nell'area dell'ex parco giochi, a pochi minuti da Piazza del Popolo, da anni abbandonata a se stessa

La prima segnalazione era giunta nell’ottobre 2018, quattro mesi fa. Poi ancora altre. L’ultima – corredata da foto – è di questi giorni. Riguardano tutte un’anomalia che si materializza ogni giorno all’ex parco giochi dell’Annunziata. Il luogo da anni è abbandonato a se stesso, dopo alcuni tentativi (andati più o meno a vuoto) di ridargli vita sfruttando i locali e l’area per attività commerciali. L’ex parco giochi si trova a pochi metri dalla scalinata da cui, in una manciata di minuti si può raggiungere Piazza del Popolo, e quindi il centro della città. Quale miglior posto, allora, per parcheggiare senza dover fare i conti con le strisce gialle dei residenti e quelle blu a pagamento?

Inoltre, a pochi metri dall’ex parco giochi c’è il bivio che conduce verso la Fortezza e Rosara. Anche lì auto pericolosamente parcheggiate in mezzo alla strada. Se si prosegue in salita per altri duecento metri, c’è uno slargo sterrato che da anni è stato trasformato in un parcheggio. Alla resa dei conti, il problema non è lo sterrato ma le auto posteggiate sui lati della strada, che finiscono per ridurre ulteriormente (e pericolosamente) lo spazio a quelle in transito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X