facebook rss

Discariche a cielo aperto
in via della Tintura

ASCOLI - Accade in una delle strade della zona artigianale. Da anni, a tutte le ore, vengono abbandonati rifiuti di ogni genere

Tintoria è un laboratorio dove si eseguono smacchiatura, pulitura ma anche ritintura di capi d’abbigliamento. Ad Ascoli c’è una strada, a metà strada tra la zona artigianale e quella industriale, che è stata battezzata così: via della Tintura.

Via della Tintura

Il paradosso è che si tratta di una via che scorre parallela al cosiddetto asse attrezzato. E’ facilmente raggiungibile in pochi minuti sia dal centro della città che dalla periferia, anche percorrendo la superstrada. E’ completamente abbandonata e, quel che è peggio, da anni è diventata un ricettacolo di rifiuti di ogni genere.

Quella di via della Tintura non è un caso isolato, perché quasi tutte le strade della zona da anni sono state trasformate in discariche a cielo aperto. Cioè quelle dove in molti gettano i propri rifiuti, di ogni tipo, che ormai è inutile classificarli.

La segnalazione di un nostro lettore è corredata da fotografie che si commentano da sole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X