facebook rss

Samb, parla Russotto: «Con la Ternana
il mio nuovo trampolino di lancio»

SERIE C - Il fantasista: «Se dicessi che ad oggi ho fatto bene sarei un bugiardo. Ho undici partite per dimostrare quello che finora non ho potuto fare». Nuova ammenda di 1.500 euro per il club. Iniziata la prevendita per la sfida di Pordenone

di Benedetto Marinangeli 

«La vittoria sulla Ternana ci darà la spinta giusta per affrontare al meglio il ciclo difficile che ci aspetta». Testi e musica di Andrea Russotto. che aggiunge: «Debbo dire che non venivamo da un periodo grigio e sabato scorso ne è stata la conferma. Avevamo totalizzato 12 risultati utili consecutive ed a Monza avevamo giocato una grandissima partita. Contro il Ravenna ai punti meritavamo noi. Il successo con la Ternana è del gruppo, ce la prendiamo ed andiamo avanti».
Russotto, da domenica prossima inizia un ciclo terribile di incontri.

Andrea Russotto

«Contro le formazioni di alta classifica questa Samb  ha dimostrato  di potere fare bene, disputando ottime partite soprattutto in casa con l’apporto del nostro pubblico. Ora le affronteremo in trasferta ma abbiamo dimostrato anche nelle altre partite di avere un grande carattere. Tutto dipenderà da noi”.
Undici partite al termine della regular season, sette in trasferta e solo quattro al Riviera.
«Le affronteremo una per una  e pensiamo prima di tutto al Pordenone. Si tratta della prima della classe che abbiam omesso in serie difficoltà nel match di andata. Le sette gare in trasferta potrebbero essere uno svantaggio ma ad oggi non ci poniamo limiti».
La Samb, comunque, in trasferta ha vinto una sola volta.
«E’ vero e dobbiamo migliorare il rendimento lontano dal Riviera anche se abbiamo pareggiato parecchie volte. Il fattore casalingo è molto importante anche perché la Samb è conosciuta per il suo pubblico. La stagione è iniziata male ma siamo riusciti a rialzarci e questo è importante».
Contro il Pordenone sarà dura.
«Stiamo parlando della prima in classifica che ha sette punti di vantaggio sulla seconda. Il Pordenone dovrà fare la partita perché gioca in casa e vincendo si avvicinerebbe ulteriormente verso la serie B. Dovremo essere bravi a limitare i loro pregi  e ad evidenziarne invece i difetti. Rispettiamo ciò che dice la classifica ma siamo anche consapevoli della nostra forza».

Mister Roselli

Ventuno presenze ed ancora nessun gol. Le pesa questo fatto?
«E’ il mio incubo. Sono una persona molto autocritica e ripenso molto alla partite disputate. Quando non gioco bene vivo giorni particolari. Certo, ho avuto un problema fisico  ma non deve essere una scusa. Ho avuto le mie belle occasioni per segnare ma non ci sono riuscito. Spero di torvare finalmente il gol ma ciò che conta è che la Samb continui a fare punti indipendentemente dalle mie reti”.
Russotto, società e tifosi avevano riposto su di lei tante aspettative.
«Se dicessi che ad oggi ho fatto bene con la Samb, sarei un bugiardo. Ora ho undici partite per dimostrare quello che finora non ho potuto fare. Anche io ero venuto a San Benedetto con grandi aspettative che, però, non ho ripagato. Certo, sono stato male ma non ho fatto molto per migliorare. Spero che dalla partita di sabato con la Ternana sia per me un nuovo trampolini di lancio».
Giudice sportivo. Nuova ammenda per la Samb. Il giudice sportivo ha affibbiato al club rossoblù 1.500 euro di multa “perché propri sostenitori durante la gara introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo di notevole potenza, senza conseguenze”.

Tifosi. E’ iniziata la prevendita per la gara Pordenone-Samb valevole per la 29a giornata del campionato di Serie C 2018/2019 – girone B e in programma domenica 3 marzo allo stadio “Bottecchia” (fischio d’inizio alle 16,30). I biglietti disponibili per il settore ospite saranno acquistabili senza obbligo di supporter card sia online, sul sito www.ticketland1000.com , che nei punti vendita autorizzati.
La prevendita dei tagliandi terminerà lunedì sabato 2 marzo alle ore 19. Nel giorno della gara il botteghino ospiti resterà chiuso. Il prezzo del tagliando per il settore ospite, al netto delle commissioni di prevendita, è di € 12  (U16 2 euro). Il punto vendita autorizzato sul territorio è la Tabaccheria L’Isola del Tesoro in via Gabrielli 114 a San Benedetto del Tronto.
Progetto 3P. Sono stati 240 i bimbi delle scuole calcio della zona che hanno risposto presente all’invito della Samb per assistere alla gara di sabato scorso contro la Ternana. I giovanissimi atleti, accompagnati dai rispettivi genitori, hanno colorato con palloncini rossoblu buona parte della tribuna laterale Nord, incitando per 90 minuti i propri beniamini. L’iniziativa della società rossoblù rientra all’interno del Progetto 3P della LegaPro per un calcio più partecipativo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X