facebook rss

Frenata dell’Atletico Ascoli
Scontro salvezza
all’Atletico Centobuchi
Ottimo punto per il Montalto

PROMOZIONE/IL PUNTO - Gli uomini di Filippini impattano 2-2 col Monturano Campiglione e vengono sorpassati di nuovo in vetta dal Valdichienti. I rossoazzurri di Fanì fermati a Marina Palmense, ma solo dal vento. Grande successo allo scadere dei biancocelesti di Grillo a Capodarco. Un altro risultato utile pe ri ragazzi di Ricciotti

L’esultanza di Coccia dell’Atletico Ascoli, autore del definitivo 2-2 nel match contro il Monturano Campiglione

di Salvatore Mastropietro

La ventiduesima giornata del girone B del campionato regionale di Promozione si è conclusa con un nuovo sorpasso in vetta. Il Valdichienti Ponte – vittorioso di misura (0-1) sul campo della Sangiorgese – si è ripreso la prima posizione ai danni dell’Atletico Ascoli, fermato 2-2 dal Monturano Campiglione. Gli uomini di Filippini – ancora miglior attacco del raggruppamento e squadra dal migliore score casalingo – hanno comunque disputato un’ottima gara contro un avversario in forma e di valore, attualmente quinto a quota 34. In un match pieno di emozioni entrambe le squadre hanno rischiato di vincere nel finale, motivo per cui il risultato mantiene vivo l’entusiasmo degli ascolani, che domenica saranno impegnati contro il Potenza Picena.

In un periodo di ottima forma (quattro vittorie nelle ultime quattro apparizioni), l’Atletico Azzurra Colli è stato costretto a non scendere in campo per cause di forza maggiore. Il forte vento che soffiava sul campo della Palmense ha, infatti, fatto optare il direttore di gara per il rinvio del match, che verrà recuperato nelle prossime settimane. Gli uomini di Fanì torneranno in campo per riprendere la propria corsa nella giornata di sabato, quando ospiteranno al “Comunale” l’Aurora Treia.

La festa dell’Atletico Centobuchi dopo il gol di Picciola a Capodarco

Risultato molto importante in zona playout per l’Atletico Centobuchi, che ha espugnato il campo della Futura96 – concorrente diretta per la salvezza. Prima vittoria, dunque, per mister Gennaro Grillo dopo il ritorno sulla panchina dei biancocelesti. Con questi tre punti – ottenuti nel finale grazie al gol di Picciola (autore di una doppietta) – l’Atletico Centobuchi sale a quota 24, portandosi a una sola lunghezza di distanza dalla salvezza. Mister Grillo spera ora che il successo abbia dato nuova linfa alla sua squadra, che nel prossimo turno sarà impegnata in uno scontro tutt’altro che facile contro l’Helvia Recina Maceratese.

Dopo il ritorno alla vittoria della giornata scorsa, il Montalto è riuscito ad ottenere il secondo risultato utile consecutivo. Pareggio (1-1) a Chiesanuova raggiunto in inferiorità numerica dai ragazzi di Ricciotti, che ancora una volta – nonostante le mille difficoltà – hanno messo in campo grande impegno e orgoglio. I giallorossi sono ora a quota 19 punti, a -6 dalla salvezza e a +7 sulla Sangiorgese, fanalino di coda e prossimo avversario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X