facebook rss

Gli strappano di mano
la valigetta piena di gioielli
e fuggono in moto

PORTO SANT'ELPIDIO - La rapina nella tarda mattinata di ieri. Sul posto la polizia della questura di Fermo che ha avviato le indagini per risalire all'identità dei rapinatori scappati con un bottino da 15mila euro

Aspetta che tiri fuori la valigetta piena di preziosi dal portabagagli per strappargliela di mano e scappare con il complice in sella a una moto. Una rapina fulminea quella registrata ieri mattina a Porto Sant’Elpidio.

Un rappresentante di gioielli, infatti, ieri intorno alle 11,30 è sceso dalla sua auto e ha preso la sua valigetta piena di preziosi per fare il suo lavoro, il campionario insomma. E all’improvviso è spuntato un uomo, a volto scoperto, che gli ha strappato la valigia di mano. L’agente di commercio ha cercato di reagire ma non è riuscito a fermare il rapinatore, anzi è rimasto lievemente contuso. Il malvivente, con la valigetta in mano, ha raggiunto un complice ed entrambi sono scappati in sella ad una moto. Sul posto, lanciato l’sos, sono arrivati i sanitari del 118 per soccorrere l’uomo rapinato e la polizia della questura di Fermo che ha avviato le indagini per risalire a quei due criminali fuggiti con un bottino di circa 15mila euro. Non è da escludere, anzi è molto probabile, che quei due stessero seguendo il rappresentante di gioielli per poi colpire nel momento più propizio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X