facebook rss

La presidentessa Teodori:
«La Fondazione Carisap
continuerà a sostenere lo Iom»

ASCOLI - Le difficoltà finanziarie, aggravate dal terremoto, sono innegabili. Ma la sospensione del contributo durerà solo qualche mese. Il sodalizio continuerà: già cofinanziati gli interventi previsti per il 2019

«Su Cronache Picene il 26 febbraio un articolo illustra l’attività dello Iom di Ascoli nel corso del 2018, mettendo in luce le difficoltà di ordine economico che l’associazione ha dovuto affrontare. Se è innegabile che queste difficoltà ci sono state per lo Iom, come per tante altre organizzazioni di volontariato – scrive la presidentessa dello Iom di Ascoli, Ludovica Teodori – ciò non è dipeso direttamente, con un rapporto causa-effetto, dal taglio del contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli. In realtà – aggiunge – varie sono le fonti dalle quali l’Associazione tra le risorse necessarie per lo svolgimento della sua attività e una diminuzione in termini complessivi dei fondi per molteplici cause (perdurante crisi economica del territorio, effetti a largo raggio del terremoto e così via) sono alla base dei problemi affrontati dalla Associazione nel 2018, non solo a sospensione per qualche mese  del sostegno della Fondazione Carisap. La Fondazione – conclude la Teodori – è da tantissimi anni vicina allo Iom supportandone in termini non solo finanziari l’attività e dandole la possibilità di crescere e di consolidarsi nel corso del tempo – prosegue la Teodori – il suo sostegno, compatibilmente con i molteplici bisogni della comunità locale, a cui è chiamata a dare concrete risposte, non si è interrotto, ma continua, come è dimostrato dal cofinanziamento degli interventi dello Iom nel 2019 disposto all’inizio dell’anno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X