facebook rss

Brosco: «Sul gol abbiamo
commesso un errore»
Tifosi, uno striscione dedicato a Nicolò

SERIE B - Il difensore dell’Ascoli accetta il pareggio: «Eravamo parecchio rimaneggiati, soprattutto dietro. L’azione del gol del Carpi non so se era fuorigioco. Ho visto un Ciciretti con il piglio giusto»

Il difensore Brosco dopo la partita

Per il difensore Riccardo Brosco «il pareggio è un risultato giusto, alla fine il Carpi poteva trovare il gol in quell’azione che non so se era fuorigioco. Avevamo Padella e Valentini fuori. Addae si è adattato bene dietro in un posto che non è il suo. Sul gol subìto abbiamo commesso un errore di linea, accorciando sul primo palo: il Carpi l’ha sfruttato bene. Siamo arrivati a questa gara parecchio rimaneggiati. Alla fine, dopo l’espulsione di Ganz, abbiamo cercato di tenere. Oggi ho visto Cicirettiche è entrato con il piglio giusto, può darci una grande mano».

“Nel tuo ricordo la nostra voce”. Con questo striscione, firmato dal gruppo “Avanguardia”, e un lungo applauso gli oltre duecento tifosi bianconeri hanno ricordato il giovane Nicolò, venuto a mancare nel corso della settimana.
Il loro sostegno si è poi concentrato sul rettangolo di gioco, con Troiano e compagni che hanno fanno sperare nell’exploit. Niente da fare: discorso rinviato di una settimana al delicato confronto con il Livorno al “Del Duca”.

Cla. Ro. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X