facebook rss

Franca Maria Matricardi:
le sarà intitolato lo spazio
davanti al polo di Sant’Agostino

ASCOLI - Cerimonia venerdì 8 marzo (ore 17,30) in occasione della Festa della donna. Fu un pilastro dell'editoria: visse e lavorò per oltre mezzo secolo per la Domus dell'ascolano Gianni Mazzocchi e per la Rizzoli

Lo spazio antistante la biblioteca comunale in corso Mazzini

Dopo quella fatta alle Partigiane Picene nel 2014 (davanti la chiesa di Santa Maria Intervineas), la toponomastica di Ascoli si arricchisce di un altro importante elemento di testimonianza femminile della storia della città. Venerdì 8 marzo, infatti, verrà intitolato a Franca Maria Matricardi lo spazio antistante il polo culturale di Sant’Agostino, in corso Mazzini. La cerimonia è fissata per le ore 17,30 quando avverrà lo scoprimento della targa cui farà seguito un seminario sulla illustre concittadina, alla presenza dei familiari e delle autorità.
Franca Maria Matricardi, nata (1914) e morta (1996) ad Ascoli, ebbe un ruolo molto rilevante nell’editoria milanese dagli anni Quaranta alle soglie del nuovo millennio. Un ingegnere che seppe dare la sua impronta di manager innovativa in case editrici come la Domus di Gianni Mazzocchi (ascolano anche lui, nacque nel 1906 in una casa di rua Vincenzo Magnoni che si trova proprio a pochi metri dal polo di Sant’Agostino) e la Rizzoli. L’intitolazione è stata fortemente voluta dalle associazioni Anpi, Isml e Fidapa di Ascoli, Asc di Senigallia, Cpo regionale e provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X