facebook rss

Unione Rugby San Benedetto:
20-14 all’Highlanders Formigine

RUGBY SERIE C - Netto successo contro la formazione modenese: 17-0 a fine primo tempo, poi la rimonta ospite. Il ritorno di Alesi dopo l'infortunio. Prossimo impegno a Imola contro la capolista. Under 14 sconfitta dal Fano
...

Dopo la lunga sosta per il “Sei Nazioni”, e per la rinuncia del Bologna 1928 alla trasferta di San Benedetto, è ricominciato il campionato di rugby di Serie C. La formazione Seniores della Fifa Security Unione Rugby San Benedetto ha ospitato l’Highlanders Formigine (Modena) che ha battuto 20-14. L’Unione Rugby ha dominato sia sulle fasi statiche che con manovre in velocità dei trequarti che hanno creato scompiglio negli avversari portando il vantaggio di 17-0 nella prima mezzora di gioco, frutto di due mete dell’ala Ghiaini e le puntuali realizzazioni del rientrante Alesi, reduce da un lungo infortunio. Poi c’è stata la rimonta dell’avversario, con due mete intramezzate da un altro calcio di punizione (trasformato sempre da Alesi), frutto del mal posizionamento della difesa e di mancati placcaggi. Prossimo impegno è la trasferta sul campo della capolista Imola.

Questa la formazione dell’Unione Rugby San Benedetto: Scarpantonio, Ghidini, Valeri, Felici, Celani, Scipioni, Alesiani, Gianfreda, Alesi, Pellei, Patragnoni , A. Del Prete I, Alemanno, Coppa, Mignucci.  A disposizione: Benigni, A. Del Prete II, Corradetti, Fulvi, Castelletti.

GIOVANILI – La formazione Under 14 del coach Citeroni è stata sconfitta (45-21) dai pari età del Fano. Nel prossimo turno, invece, è derby per la squadra Under 16, al campo Rodi, contro la Legio Picena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X