facebook rss

L’iniziativa di Polizia e Avis finisce
sulla diretta Rai di “Uno Mattina”
(Foto e video)

ASCOLI - In occasione della festa della donna, in Piazza del Popolo (poi "Al Battente") raccolta sangue e punto informativo sulla violenza di genere. Studenti protagonisti sui mezzi della Stradale e dei Vigili del fuoco
Un momento dell'evento in piazza del Popolo

Ascoli torna su Rai Uno in occasione dell’8 marzo, giorno della festa della donna. Lo fa nel corso della diretta di “Uno Mattina” da Piazza del Popolo che è stata anche lo scenario della doppia iniziativa organizzata dalla Questura, con la collaborazione dell’Avis e di Massimiliano Ossini, stavolta in veste di inviato, da un lato per promuovere la donazione di sangue, dall’altro contro la violenza di genere. A riempire il salotto cittadino ci hanno pensato giovani studenti ascolani provenienti dall’Isc Ascoli Centro (una classe delle elementari e una della media D’Azeglio) e della scuola delle Suore Concezioniste. Non sono mancati i Vigili del fuoco, presenti con il proprio comandante Paolo Mariantoni, una rappresentanza e alcuni automezzi. I bambini sono stati intrattenuti dai poliziotti in divisa e sono saliti sulle loro moto mettendo in funzione anche la sirena, ovvero il sogno di ogni bambino. Hanno ricevuto utili indicazioni dalla dirigente della Polizia Stradale Nadia Carletti sul tema della sicurezza stradale.

Intanto in Piazza del Popolo per l’intera giornata è presente un’autoemoteca attrezzata con una  equipe specializzata, in collaborazione con l’Avis di Ascoli, per la raccolta di sangue organizzata dall’Associazione “Donatori-nati” della Polizia. Contemporaneamente, su iniziativa della Questura e della Direzione centrale anticrimine del Dipartimento di pubblica sicurezza, è stato allestito un punto informativo e di ascolto a cura della dirigente della Squadra Mobile Patrizia Peroni. Presenti anche il questore Luigi De Angelis, il vicario Gerlando Costa. Nel pomeriggio l’iniziativa si sposta al centro commerciale “Al Battente” e al centro Ada di via Lazio (Pennile di Sotto) dove il capo di gabinetto della Questura Guido Riconi, parlerà di “Donne e rischi criminalità: prevenzione e difesa”.

Un fermo immagine della diretta televisiva di Rai Uno andata in onda da Piazza del Popolo con Massimiliano Ossini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X