facebook rss

Antiche deliberazioni comunali,
restauro finanziato
dall’Inner Wheel

SAN BENEDETTO - Restituito alla città il prezioso patrimonio documentale conservato nell’archivio storico di Palazzo Piacentini. L'assessore Ruggieri: «Determinante il contributo del sodalizio, è stato un gesto d'amore». Giovedì 14 la presentazione

I testi recuperati dall’Inner Wheel

Appuntamento culturale di rilievo a San Benedetto. Nell’ambito delle iniziative del “Grand Tour Cultura 2018-2019”, giovedì 14 marzo alle ore 17, nella “Sala della poesia” di Palazzo Bice Piacentini (Paese alto) ci sarà la presentazione del restaurato registro delle delibere del Consiglio comunale che va dal 1783 al 1805, tracce di memoria che tornano a vivere grazie al generoso contributo del club di San Benedetto del Tronto dell’Inner Wheel, associazione femminile di service più numerosa al mondo. Le socie, attraverso fondi propri, hanno infatti sostenuto l’intera spesa di restauro, nuova rilegatura e nuova unità di conservazione. «Siamo molto felici di aver sostenuto questa iniziativa che è stata avviata immediatamente lo scorso autunno quando, su invito di Giuseppe Merlini, abbiamo visitato l’Archivio Storico comunale – dice Barbara Ottaviani Novelli, la presidente dell’Inner Wheel di San Benedetto – in quell’occasione ci siamo rese conto della notevole importanza storica di questo registro che purtroppo era inconsultabile a causa del pessimo stato di conservazione in cui versava».

All’Inner Wheel va il ringraziamento dell’assessore alla Cultura, Annalisa Ruggieri: «Il contributo del sodalizio al recupero di questo ulteriore tassello della nostra storia è stato determinante – dice la Ruggieri – e il patrimonio così recuperato sarà nell’immediato messo a disposizione della cittadinanza, di studiosi o semplici curiosi all’interno dell’Archivio storico comunale che, com’è noto, è ospitato a Palazzo Piacentini. Siamo riconoscenti alle socie Inner Wheel perché il loro è stato un vero gesto d’amore nei confronti della storia cittadina e della città stessa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X