facebook rss

Samb: mese decisivo in zona playoff,
si parte con la gara di Salò

SERIE C - Tre trasferte ed un solo incontro al "Riviera". Il calendario dei rossoblù prevede anche Triestina e Sud Tirol. Cambia l'arbitro designato a dirigere l'incontro con la Feralpi, al posto di Latilla ecco De Santis di Lecce. Il club al secondo posto nella classifica del girone per le presenze allo stadio

di Benedetto Marinangeli

Tre trasferte  ed una sola gara in casa. Questo il calendario della Samb nel prossimo mese di campionato. I rossoblù si recheranno prima a Salò contro la Feralpi e poi a Trieste. A seguire la gara interna con la Virtus Verona (unica formazione sconfitta in trasferta) ed infine ecco il Sud Tirol a Bolzano.

Mese decisivo per la Samb (Foto Cicchini)

Insomma un calendario da fare tremare i polsi soprattutto se la squadra non reagirà alla scoppola rimediata domenica scorsa con il Vicenza. Perdere in casa e con un passivo così pesante può lasciare strascichi a livello mentale ed in questi casa dovrà essere bravo Roselli a resettare per poi così ripartire da zero e con rinnovato vigore. Obiettivo, restare nei playoff.
Il fatto, poi, che il Pordenone abbia praticamente archiviato il discorso promozione diretta potrebbe anche determinare un certo rilassamento da parte dei prossimi avversari dei rossoblù, che punterebbero così solo a migliorare o a mantenere la posizione playoff. Ed in questo contesto psicologico la Samb può sfruttare le sue caratteristiche e cioè chiudere gli spazi e ripartire.
A Salò sarà una partita estremamente impegnativa anche in chiave difensiva, con Miceli e compagni che se la dovranno vedere con l’airone Caracciolo, top scorer del girone. In questi giorni Roselli studierà i lombardi nei minimi particolari per presentare una squadra che possa opporsi efficacemente alla Feralpi. Saranno poi valutate attentamente le condizoni di Cecchini, ancora non al top della condizione.

Da valutare le condizioni di Cecchini (Foto Cicchini)

ARBITRO – Intanto è stato sostituito l’arbitro che dirigerà Feralpi Salò-Samb. In un primo momento era stato designato Fabio Latilla di Molfetta ma la Lega Pro, attraverso una nota ufficiale, ha ufficializzato questa variazione. Sarà, così, Daniele De Santis di Lecce ad arbitrare il match. Gli assistenti del fischietto salentino saranno Pierluigi De Chirico della sezione di Barletta e Dario Gregorio di quella di Bari. De Santis, vanta tre precedenti con la Samb. Il primo risale al 7 settembre 2014. Era la prima giornata del campionato Serie D e i rossoblù pareggiarono 3-3 in trasferta dopo una grande rimonta contro l’Olympia Agnonese. Il fischietto pugliese decise di espellere Tozzi Borsoi con il rosso diretto, ma sotto di un uomo i ragazzi allenati da Mosconi reagirono con la doppietta di Baldinini e la rete di Borghetti. Il secondo precedente, invece, risale allo scorso anno quando il 16 febbraio 2018 i rossoblù di Eziolino Capuano furono sconfitti al Riviera per 2-0 dal Mestre con gol di Rubbo e Sottovia. L’ultimo invece riguarda l’attuale stagione agonistica ed è relativo al 2-1 in rimonta della Samb sull’Imolese. A segno andarono Ilari e Stanco.

Fedeli si è operato alla schiena (Foto Cicchini)

SPETTATORI – Il Riviera delle Palme si piazza al secondo posto nella speciale graduatoria delle presenze allo stadio nell’ultimo turno della stagione. Al primo c’’è Triestina-Pordenone con  7.450 spettatori (non erano validi gli abbonamenti). Poi ecco Samb-Vicenza: 3.108 spettatori (1.579 paganti + 1.529 abbonati) ed infine Monza-Vis Pesaro: 2.669 spettatori (1.658 paganti + 1.011 abbonati). Insomma la conferma che è stato un errore macroscopico effettuare la giornata rossoblù nella gara interna con la Ternana giocata di sabato alle 20,30, soprattutto con il freddo pungente quel giorno.

AUGURI A FEDELI – Il presidente si è sottoposto a un intervento chirurgico alla schiena. Dovrà osservare alcuni giorni di riposo, lontano da stress e impegni lavorativi. Non sarà a Salò: seguirà la partita in televisione.

TIFOSI – E’ iniziata la prevendita per la gara Feralpisalò-Samb in programma domenica 17 marzo allo stadio “Lino Turina” di Salò. Fischio d’inizio alle 16,30. I biglietti disponibili per il settore ospite saranno acquistabili senza obbligo di supporter card sia online, sul sito www.ticketland1000.com , che nei punti vendita autorizzati. La prevendita per il settore ospite terminerà sabato 16 marzo alle ore 19. Il prezzo del tagliando per il settore ospite, al netto delle commissioni di prevendita, è di 8 euro. Il punto vendita autorizzato sul territorio è la Tabaccheria Marchionni di Grottammare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X